Papa Francesco ai Vescovi: "lasciate proprietà e beni. E bruciate sul rogo le ambizioni"

Pope Francis celebrates a Pentecost mass in St.Peter's Basilica at the Vatican on May 15, 2016. / AFP / GABRIEL BOUYS        (Photo credit should read GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)

Oggi, 16 maggio, Papa Francesco ha parlato ai vescovi della Conferenza episcopale italiana, riunitasi in assemblea per discutere del rinnovamento del clero. Le parole del Pontefice argentino sono cristalline e non lasciano spazio a fraintendimenti. "La Chiesa sia sobria, lasci proprietà e beni". Ed sulle ambizioni di carriera e di potere, Bergoglio ha detto ai convenuti: "bruciatele sul rogo", come fece Mosè.

Insomma il concetto che sta dietro le parole del Papa è lo stesso che continua ad esprimere dal 13 marzo 2013, data della sua elezione al soglio petrino: "una Chiesa povera e per i poveri”. E non è un caso che le esternazioni del Papa arrivino proprio a ridosso dell'approvazione dell'otto per mille da parte della Cei. La somma proveniente dalla quota d'imposta dei redditi Irpef, che solitamente si aggira intorno al milione di euro, purtroppo, non è stata sempre spesa per i bisognosi o per attività di evangelizzazione. In alcuni casi, come è emerso dalla cronaca, è stata parzialmente oggetto di raggiri e speculazioni.

La figura del prete, prosegue Bergoglio, deve essere "semplice ed essenziale, sempre disponibile e credibile agli occhi della gente". Deve vivere un'esperienza di vita "libera dai narcisismi e dalle gelosie clericali". Ma soprattutto non deve avere un rapporto di subalternità con il denaro.

Insomma, conclude Francesco, il clero deve seguire una rigorosa oikonomia:

"Mantenete soltanto ciò che può servire per l’esperienza di fede e di carità del popolo di Dio”

E' la terza volta consecutiva che il Papa apre l'assemblea generale della Cei, cosa che generalmente spetterebbe al presidente, ruolo ricoperto dal Cardinale Angelo Bagnasco. Ricordiamo che l'anno prossimo i presuli di tutte le diocesi italiane dovranno esprimere la terna dalla quale il Pontefice sceglierà il successore dell'arcivescovo di Genova.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO