Donald Trump ha i delegati per la nomination

22:00 - Nel corso di una conferenza stampa in Dakota Donald Trump ha commentato il raggiungimento del "magic number", il numero di delegati della convention repubblicana sufficienti per ottenere l'investitura ufficiale, a luglio, per la corsa alla Casa Bianca.

"La gente che sta dietro di me ci ha permesso di superare la soglia. [...] "Se i leader mondiali sono scossi da me è una cosa buona"

ha detto Trump, che ha anche commentato le dichiarazioni di Barack Obama dal Giappone, dove il Presidente ha rilasciato dichiarazioni definite "inusuali" dallo stesso miliardario newyorkese relativamente alle opinioni di Obama sul suo conto.

26 maggio 2016, ore 20:55 - Secondo il risultato di conteggi fatti da vari media americani, tra cui la CNN, il miliardario newyorkese Donald Trump, esponente Repubblicano in corsa alle primarie per la candidatura alla Casa Bianca, ha superato la soglia dei 1237 delegati necessario a "prendersi" di diritto la candidatura.

Donald Trump può dunque contare sul numero di delegati di cui ha bisogno per assicurarsi la nomination Repubblicana nella corsa per la Casa Bianca. Come spiegano i media americani, nel complesso sistema statunitense Trump non ha formalmente in tasca la nomination almeno fino alla convention di luglio ma il fatto di aver superato la soglia minima toglie ogni dubbio sulla possibilità di una convention contestata.

Trump avrebbe 1.238 delegati dei 2.472 che prenderanno parte alla convention di Cleveland.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO