DiMartedì | Puntata 14 giugno 2016

DiMartedì: la puntata del 14 giugno 2016

  • 00.45

    Finisce la puntata. Alè.

  • 00.44

    Lettieri: "De Magistris in 5 anni ha fatto zero. Quando vado nel territorio io ho un consenso strepitoso".

  • 00.43

    Lettieri: "Napoli sta passando un bruttissimo momento, due giorni fa duplice omicidio, gli autobus passano ogni ora, bisogna dare lavoro ai ragazzi".

  • 00.42

    Lettieri: "Sono candidato civico, non ho tessere di partiti, sono un imprenditore".

  • 00.42

    Gianni Lettieri in collegamento.

  • 00.39

    Novella insiste: "Il banchiere ti presta l’ombrello e te lo richiede quando piove".

  • 00.35

    Novella: "A volte in banca i rapinatori non hanno il passamontagna ma stanno dall’altra parte dello sportello".

  • 00.33

    Catricalà: "Ogni anno chi ha un conto corrente deve ricevere almeno due documenti. Sì agli alert sul telefonino".

  • 00.28

    Catricalà: "Per comprare un auto usata meglio rivolgersi a intermediari, ci sono più tutele".

  • 00.27

    Novella sconsiglia di acquistare auto su internet.

  • 00.25

    Compare auto usate è il tema di un servizio.

  • 00.21

    Catricalà di dichiara contrario ai tariffari pubblici per gli idraluci. E nota che è importante capire i costi per il diritto di chiamata.

  • 00.19

    Si parla di idraulici.

  • 00.10

    Rivediamo la copertina di Crozza della scorsa settimana.

  • 00.00

    In un servizio si raccontano le vacanze estive lussuose in Italia.

  • 23.51

    Ticca: "L'ananas non brucia i grassi e non fa dimagrire".

  • 23.50

    Ticca: "La frutta va mangiata spesso, in tutte le fasi dell'anno".

  • 23.48

    Ticca: "La cottura rende più digeribili gli alimenti e anche più sani, meglio cibi cotti".

  • 23.46

    Il professore Marcello Ticca in collegamento: "In estate mangiare meglio, cibi più leggeri e meno elaborati. I gelati sono una ottima scelta".

  • 23.45

    Per disinfettare usare l'aceto. No ai cucchiai di plastica.

  • 23.44

    Si parla di cani in spiaggia. Poi di tarli nei mobili.

  • 23.39

    Non consumare melone e cocomero dopo il pasto.

  • 23.33

    Rasio: "Attenzione ai coloranti artificiali nelle caramelle, provocano iperattività nei bambini”.

  • 23.29

    Rasio suggerisce di non usare piatti di plastica con i bambini. Ascione parla di cartone della pizza che non deve essere riciclato.

  • 23.27

    Anche Antonio Lubrano in studio. Si parla di sagre.

  • 23.23

    Zanzare e calabroni.

  • 23.20

    In un servizio si parla di Anisakis del pesce.

  • 23.19

    Rasio invita a fare attenzione al salmone. Meglio le alici.

  • 23.14

    Rasio: "Mangiare carne tutti i giorni non è favorevole alla salute ad eccezione degli anziani".

  • 23.11

    La dottoressa Rasio e la conduttrice Ascione in studio. Si parla di frutta e cibo.

  • 23.08

    Sul canone Rai Bertucci nota che c'è poca chiarezza "sui rimborsi, il decreto uscirà tra 2 mesi".

  • 23.05

    Bertucci in studio per parlare di truffe e pratiche scorrette.

  • 23.05

    Giachetti:" Adesso privatizzare l'Atac lo può fare solo un demente. Va risanata".

  • 23.03

    Giachetti favorevole all'abolizione dell'Imu. Irpef comunale da tagliare. Dove trovare i soldi? Dagli interessi del debito tagliati, fino a 400 milioni di euro all'anno.

  • 23.02

    Giachetti: "Bisogna rinegoziare il debito, aprendo un tavolo col governo e con le banche".

  • 23.01

    Giachetti: "A decidere su Roma sarà uno staff anonimo, la Raggi ha firmato un contratto, con penale da 150 mila euro".

  • 23.00

    Giachetti: "Io sono soddisfatto soltanto se vinco le elezioni".

  • 23.00

    Roberto Giachetti ospite in studio.

  • 22.55

    Raggi: "Giachetti e il Pd si sono svegliati tardi, 22 miliardi di debiti li hanno fatti loro".

  • 22.54

    Raggi: "Il debito di Roma? Prima audit, poi rinegoziare i tassi di interesse".

  • 22.52

    Raggi: "Stadio della Roma? Sì nel rispetto della legge, non è auspicabile ma doveroso".

  • 22.51

    Raggi: "Olimpiadi? I romani continuano a dirmi che non sono la priorità. Roma ha bisogno di decoro e di lavori pubblici".

  • 22.50

    L'intervista a Virginia Raggi.

  • 22.41

    Sul tema affittopoli, Nuzzi cita il caso dell'ordine di malta che a Roma spende 12 euro l'anno di affitto e quello delle case popolari di Napoli a 240 euro a mese.

  • 22.37

    Nuzzi parla di partecipate come poltronifici. E cita l'esempio di municipalizzate che hanno consigli di amministrazioni, ma nessun dipendente.

  • 22.33

    Nuzzi: "Il problema degli appalti in questi anni non è stato risolto ma amplificato".

  • 22.32

    Nuzzi: "Il problema è di mentalità. Abbiamo la mentalità della piccola criminalità diffusa".

  • 22.29

    Gianluigi Nuzzi in studio. Si parla di corruzione in Italia.

  • 22.25

    Salvini: "Molti rom hanno più soldi di me e di Floris messi insieme".

  • 22.24

    Salvini: "I campi rom non devono esistere".

  • 22.22

    Salvini: "Io non sono moderato? Questo mi fa impazzire!".

  • 22.21

    Salvini: "Io e Di Maio ci incontriamo in segreto? Ma quando mai!". E ribadisce che voterebbe per Appendino e Raggi.

  • 22.20

    Salvini difende i risultati della Lega alle elezioni: "A Milano l'11% la Lega non lo prendeva da 20 anni".

  • 22.19

    Salvini: "A livello nazionale l'alleanza della Lega con Alfano non è possibile".

  • 22.18

    Salvini: "Solo a Milano e Trieste Forza Italia ha preso più voti della Lega".

  • 22.15

    Salvini: "La posizione della Lega sulla legge Fornero non è trattabile".

  • 22.14

    Salvini: "Io mi fido degli italiani, pagare le tasse deve essere conveniente. Se fai pagare il 60% di tasse allora lo Stato è il primo ladro".

  • 22.13

    Per Salvini sono da abolire gli studi di settore, che sono "una caxxata" e "una follia".

  • 22.10

    Salvini propone le pensioni dopo 41 anni di contributi: "Se mandi in pensione uno di 62 anni inizia a lavorare un 20enne".

  • 22.10

    Salvini: "I soldi in Italia ci sono, che non ci siano i soldi lo dice l'Europa. Io non voglio morire di Europa".

  • 22.08

    Salvini sulla proposta del governo Renzi sulle pensioni: "È una truffa. Uno deve chiedere in prestito i soldi suoi che ha pagato per 30 anni".

  • 22.06

    Matteo Salvini ospite in studio.

  • 22.05

    Di Maio: "Non ho mai utilizzato la mia auto blu, mai usato un volo di Stato. Non ho aspettato una legge per questo. Questa è credibilità".

  • 22.02

    Di Maio: "Tutti ci dicevano che per vincere dovevamo fare compromessi e invece siamo al ballottaggio a Roma e Torino senza averli fatti, con la sola nostra lista".

  • 22.00

    Di Maio: "Il M5S ha donato 42 milioni di euro e tagliato 17 milioni di euro ai propri parlamentari".

  • 21.58

    Secondo Di Maio è "necessaria una banca pubblica per il credito a chi non può accerdervi come in Francia e in Germania".

  • 21.54

    Di Maio: "Renzi ha tagliato la Tasi? Ha tagliato 4 miliardi dalla sanità e tutte le altre tasse sono aumentate. È una bugia di Renzi".

  • 21.50

    Di Maio sulla proposta del governo sulle pensioni: "Non si andrà in pensione prima, ma si farà accendere un mutuo che poi il pensionato stesso dovrà ripagare a 67 anni".

  • 21.49

    Luigi Di Maio in studio.

  • 21.48

    "Ci dev’essere una differenza tra Sala e Parisi. Ah si, uno è di destra, l’altro è di Renzi. Niente, sono identici".

  • 21.46

    Crozza imita anche Montezemolo, voglioso di fare il presidente della funivia di Roma.

  • 21.44

    “Giachetti ha detto che al centro anziani gli hanno chiesto le Olimpiadi. Vogliono altri cantieri da andare a guardare".

  • 21.42

    Crozza commenta lo scandaloso sciopero degli autisti Atac a Roma ieri alle 20.30, proprio durante la partita della Nazionale.

  • 21.40

    Crozza-Conte ferito al naso.

  • 21.40

    Maurizio Crozza.

  • 21.38

    Vespa: "Ho sempre sostenuto che Forza Italia avrebbe dovuto fare qualche congresso in più".

  • 21.37

    Vespa: "L'intervento chirurgico non è l'elemento invalidante per Berlusconi. Il problema della successione già ce lo aveva. Il centrodestra unito è competitivo, disunito non serve a niente".

  • 21.36

    Vespa: "Voterò sì al referendum? Non me lo chiederò, faccio il giornalista".

  • 21.32

    Vespa: "Di Maio è come Andreotti, va a dormire in doppiopetto".

  • 21.32

    Vespa: "De Magistris è un capopopolo e ha successo".

  • 21.30

    Vespa: "Milano è la partita più importante per Renzi. Sala è il suo candidato".

  • 21.29

    Vespa: "Renzi ha personalizzato troppo sul referendum".

  • 21.28

    Vespa: "Renzi si aspettava qualcosa di più dal primo turno. Chi sta al governo rischia sempre molto. Nelle periferie di Roma e di Torino c'è il desiderio di rivolta".

  • 21.26

    Bruno Vespa ospite in studio.

  • 21.20

    Abracadabra baby.

  • 21.18

    Sondaggi.

  • 21.18

    Floris annuncia alcuni ospiti, tra cui Raggi, Giachetti e Nuzzi. Poi presenta la dottoressa Rasio con cui si parlerà di alimentazione.

  • 21.15

    Inizia la puntata.

giovannif

Andrà in onda stasera a partire dalle 21:10 una nuova puntata di DiMartedì, il talk show di La7 condotto da Giovanni Floris, che seguiremo in liveblogging su Blogo.

DiMartedì | Anticipazioni puntata 14 giugno 2016

DiMartedì: tra gli ospiti l'avvocato Emmanuela Bertucci dell'Aduc e l'ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio Antonio Catricalà.

DiMartedì | Maurizio Crozza

crorr

In apertura di puntata la tradizionale copertina satirica di Maurizio Crozza.

DiMartedì | Come vederlo in tv e in streaming

Tutte le puntate di DiMartedì, in onda su La7 a partire dalle ore 21.10, sono visibili in diretta streaming sul sito ufficiale di La7. Su Blogo il liveblogging.

DiMartedì | Second screen

DiMartedì ha un sito ufficiale ed ha attivi gli account su Facebook e Twitter.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO