Isis: "Al Baghdadi fu detenuto nel carcere di Abu Ghraib"

Abu Bakr Al Baghdadi

Abu Bakr al Baghdadi, autoproclamatosi califfo dello Stato Islamico, fu detenuto dalle forze armate americane nel carcere iracheno di Abu Ghraib. A scriverlo, è la testata online The Intercept, diretta dal noto giornalista Glenn Greenwald, già passato agli onori delle cronache per aver pubblicato su The Guardian le rivelazioni dell'agente Edward Snowden riguardo allo scandalo delle intercettazioni della Nsa. Tali intercettazioni, lo ricordiamo, diedero impulso al caso Datagate.

Il leader dell'Isis, secondo The Intercept, che riporta fonti dell’esercito americano, è stato rinchiuso ad Abu Ghraib, forse a partire dal febbraio 2004. Ovvero, poche settimane prima che il penitenziario diventasse noto per le torture compiute dai soldati statunitensi ai danni dei prigionieri. Ad Ibrahim Awad Ibrahim al-Badry (vero nome di al Baghdadi) fu assegnata la matricola US9IZ-157911CI.

I documenti su cui il giornale online basa la sua inchiesta non citano mai direttamente Abu Ghraib. Tuttavia, fa notare un portavoce dell'esercito americano, Troy Rolan, "i numeri di serie della prigionia dell’ex detenuto al Baghdadi iniziano con 157". Si tratta proprio dei numeri che venivano assegnati nel famigerato centro di internamento.

Già da tempo circolavano notizie sul fatto che il fondatore dell'Isis fosse stato prigioniero degli americani. Fino ad oggi, però, si riteneva che Al Baghdadi fosse transitato, come "detenuto comune", a Camp Bucca, a Umm Qasr, cittadina nel governatorato di Bassora, nel sud dell’Iraq.

Rimane ancora da chiarire quanto durò la detenzione del "califfo". Per il Pentagono, rimase in stato di detenzione per 10 mesi: dal febbraio al dicembre 2014, quando venne rilasciato. In quell'anno scoppiò lo scandalo torture, durante la campagna per la rielezione di George W. Bush. Sui media internazionali finirono foto di detenuti incatenati, incappucciati, tenuti al guinzaglio dai soldati statunitensi.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO