D'Alema attacca Renzi: "È già vecchio"

Le bordate dell'ex premier alla Festa dell'Unità di Catania.

Massimo D'Alema

All'inizio della scalata di Renzi, Massimo D'Alema venne visto come simbolo stesso della vecchia politica italiana e di una sinistra incapace di vincere. Divenne, insomma, l'emblema della rottamazione. Sono passati un po' di anni, e adesso l'ex premier cerca di ribaltare la situazione, approfittando di un incontro alla Festa dell'Unità di Catania: "In Europa la spinta innovatrice di Renzi si è affievolita. Anche nel nostro paese è così e il dato dei ballottaggi è incontrovertibile. Sta diventando un politico come gli altri, con tutti i peggiori difetti di un politico normale".

Insomma: "Renzi è già vecchio". Poco importa l'anagrafe, perché quello che conta in politica sono le idee. Che a D'Alema, si sa, non sono mai scarseggiate. La sua nuova battaglia contro la riforma del Senato, non riguarda infatti solo il "no" annunciato e promosso (anche se il nome "Sinistra per il No" è davvero troppo brutto), ma anche la pars costruens, per la quale ha messo al lavoro tre costituzionalisti che hanno corretto nello spazio di "mezza paginetta" gli errori della riforma Boschi.

"Sono pochi punti e sono molto chiari", peccato che di più non sia dato sapere. L'idea di D'Alema, comunque, rasenta l'impossibile: attendere che la riforma renziana venga bocciata nel referendum (sempre che accada) per poi presentare la sua e farla approvare "nel giro di sei mesi", mettendo mano contestualmente anche all'Italicum. Impresa impossibile, a meno che la sconfitta di Renzi non sia così rovinosa da relegarlo istantaneamente ai margini del Partito Democratico.

Per D'Alema, però, tutto ciò sembra quasi inevitabile: "C'è un grande spazio per il 'no' tra i cittadini. Ce n'è di meno nell'informazione, che è veramente controllata dopo l'occupazione brutale della Rai da parte del governo e la cacciata dei dissidenti, cosa che mi ha francamente colpito. Solo Berlusconi era arrivato a tanto".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO