Usa 2016, sondaggi: Trump avanti di 6 punti nel voto poplare

NEW YORK, NY - SEPTEMBER 15: A view of a digital billboard supporting Donald Trump in Times Square, September 15, 2016 in New York City. The billboard was paid for by a pro-Trump political action committee (Super PAC) called 'Committee to Restore America's Greatness.' The billboard will run in Times Square through the end of the week before moving on to I-4 highway corridor in Florida. (Photo by Drew Angerer/Getty Images)

Per il Los Angeles Times, Donald Trump è sempre più competitivo. In base ad un sondaggio pubblicato dal giornale, elaborato in collaborazione con l'Università della California meridionale, il tycoon continua a guadagnare consensi nel voto popolare. Se si votasse oggi, otterrebbe il 47% dei voti, contro il 41% della sua competitor alla Casa Bianca, Hillary Clinton.

Il quotidiano, in base all'analisi svolta, sostiene che Trump sta facendo sempre di più presa sul suo elettorato di riferimento. Quasi tutto l'establishment conservatore ha preso le distanze dal magnate, compreso il Republican National Committee, ma gli elettori repubblicani si stanno progressivamente convincendo che il candidato del partito dell'elefantino è la scelta migliore.

La proiezione elettorale indica anche che, tra le fila dell'elettorato democratico, Clinton ha subito una flessione. Inoltre, c'è un dato che dovrebbe preoccupare non poco l'ex segretario di Stato. Secondo la Cbs e il New York Times, Trump è in testa in tre Stati decisivi per la sfida dell'8 novembre: Florida, Nevada e Ohio.

Al momento, Clinton è ancora la favorita. Per la maggior parte degli istituti di rilevazione, otterrebbe un maggior numero di delegati (che vengono nominati in base al numero di abitanti di ogni Stato). Tuttavia, il ritorno in pista di Trump non può essere sottovalutato, soprattutto in vista del primo "faccia a faccia", che avrà luogo il 26 settembre.

Non bisogna poi relativizzare la questione delle condizioni di salute di Clinton. La vicenda della polmonite, che l'ha portata a curarsi per tre giorni, potrebbe incidere nell'andamento dei consensi. E nonostante che l'ex segretario di Stato abbia diffuso una lettera di due pagine del suo medico di fiducia, molti elettori rimangono scettici.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO