È morto Carlo Azeglio Ciampi

Presidente della Repubblica dal 1999 al 2006, si è spento a Roma all'età di 95 anni

L'ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi è morto questa mattina, all'età di 95 anni, in una clinica romana.

Nato a Livorno il 9 dicembre 1920, nel 1946, subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, sposò Franca Pilla, sua compagna per settant’anni.

Nello stesso anno conseguì una seconda laurea in Giurisprudenza (dopo quella già ottenuta in Lettere nel 1921) ed entrò alla Banca d’Italia.

L’ingresso in banca gli fece lasciare, a 25 anni, l’insegnamento di Lettere Italiane e Latine al Liceo Classico Niccolini e Guerrazzi di Livorno. Entrato come semplice impiegato, nel 1979 Ciampi divenne governatore della Banca d’Italia.

Ciampi ricoprì quest’incarico fino al 1993, chiudendo in quell’anno un capitolo lungo 47 anni all’interno della Banca d’Italia. Dopo aver abbandonato l’incarico, Ciampi intraprese la carriera politica venendo nominato, il 28 aprile 1993, Presidente del Consiglio di un governo tecnico allestito nelle acque tormentate del passaggio fra la Prima e la Seconda Repubblica. Il suo mandato si concluse il 10 maggio 1994, con l’arrivo a Palazzo Chigi del primo Governo Berlusconi.

Ministro del Tesoro e Ministro del bilancio e della programmazione economica durante il Governo Prodi (17 maggio 1996-31 dicembre 1997), proseguì con gli stessi incarichi sotto il secondo Governo Prodi e il Governo D’Alema (1° gennaio 1998-14 maggio 1999).

Il 18 maggio 1999 divenne il 10° Presidente della Repubblica Italiana con 707 voti su 1010, una maggioranza intessuta da D’Alema con l’opposizione del centrodestra di Berlusconi. Concluso il settennato da Presidente, Ciampi è divenuto senatore a vita.

Rome, ITALY:  Former president Carlo Azeglio Ciampi leaves the Quirinale Palace in Rome, 15 May 2006, after Giorgio Napolitano was sworn in as Italy's new president.  AFP PHOTO / ANDREAS SOLARO  (Photo credit should read ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

L’11 luglio 2014, durante una vacanza a Siusi, un’embolia polmonare lo costrinse a un ricovero d’urgenza in ospedale. L’ex presidente si riprese e dopo circa un mese rientrò nella sua abitazione romana.

Questa mattina il decesso, avvenuto nella Clinica Pio XI di Roma dove il novantacinquenne Ciampi era ricoverato da alcuni giorni per il peggioramento del proprio stato di salute. La conferma del decesso è stata data dal professor Andrea Platania, primario del reparto di Medicina Interna che lo aveva in cura.

“L'abbraccio del Governo alla signora Franca. E un pensiero grato all'uomo delle Istituzioni che ha servito con passione l'Italia”,

il commento del Presidente del Consiglio Matteo Renzi su Twitter.

Di tono polemico è, invece, il ricordo di Matteo Salvini su Facebook che accusa l'ex presidente della Repubblica di avere contribuito a svendere "il lavoro, la moneta, i confini e il futuro dell'Italia".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO