Bush senior voterà per Hillary Clinton

Former US President George H. W. Bush greets US President Barack Obama and First Lady Michelle Obama as they arrive at Intercontinental Airport on April 9, 2014 in Houston, Texas. Obama, who attended a memorial service at Fort Hood, is in Houston to attend two fund raisers for the Democratic National Committee, the Democratic Congressional Campaign Committee and the Democratic Senatorial Campaign Committee.  AFP PHOTO/Brendan SMIALOWSKI        (Photo credit should read BRENDAN SMIALOWSKI/AFP/Getty Images)

L’ex presidente George H.W. Bush, padre dell’ex presidente George W. Bush, ma anche di Jeb, bocciato alle primarie repubblicane, voterà per Hillary Clinton. A darne notizia è stata Kathleen Kennedy Townsend, la figlia di Robert Kennedy che ha postato su Facebook una foto che la ritrae in compagnia del 92enne ex inquilino della Casa Bianca.

“Il presidente mi ha detto che sta votando per Hillary!!”, ha scritto sulla sua bacheca a nome Kathleen Hartington la sostenitrice di lunga data di Hillary Clinton.

Nel mese di maggio Bush senior aveva già chiarito che non avrebbe dato il proprio sostegno a Donald Trump, ma dopo il post lanciato in rete da Kathleen Kennedy Townsend, il portavoce della famiglia Jim McGrath ha dichiarato a The Guardian che l’ex presidente voterà come “un privato cittadino” e non farà alcun commento nei 50 giorni che mancano all’8 novembre.




Durante le primarie repubblicane Trump aveva ripetutamente irriso Jeb Bush sostenendo come l’ex governatore della Florida fosse “a basso consumo energetico”, in sostanza un “mollaccione”. Proprio da questi attriti potrebbe essere scaturita la decisione dell’ex presidente che nel 1992 perse le elezioni presidenziali e dovette rinunciare al suo secondo mandato per la vittoria di Bill Clinton, marito della candidata democratica nella corsa alla Casa Bianca che si concluderà fra cinquanta giorni.

Via | The Guardian

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO