Politics, puntata 4 ottobre 2016

Politics, la quinta puntata in diretta su Blogo.

  • 21.14

    Comincia la puntata. Semprini a Vespa: "Cominci tu Bruno? Per salvare il soldato Semprini".

  • 21.16

    Vespa: "Dieci anni fa votarono contro Berlusconi, così questa volta. I toni eccessivi non mi piacciono. Non è ininfluente se vinca il SI o il NO. Chiave economica? Se ti rispondessi di sì non c'è dubbio che il mondo economico vuole che il governo resti e che vinca il SI". Vespa aiuterà Semprini a moderare il dibattito tra Rondolino e Freccero.

  • 21.18

    Video di politici e non politici tutti concordi sull'analogia Renzi - Berlusconi.

  • 21.22

    Freccero: "Le persone competenti in diritto costituzionale sono pochi. Mi auguro che molti si informino così da capire l'arroganza del premier e l'oligarchia che si vuole creare con l'esecutivo che comanda tutto. Prima si votava sui programmi, oggi sulle persone".

  • 21.25

    Rondolino: "Personalizzato il referendum? E' su Renzi, se perde c'è crisi di governo, è ovvietà. L'opinione pubblica più larga ha una scelta più larga: o continuare come finora o iniziare una fase nuova.

  • 21.27

    Rondolino: "Più che Berlusconi Renzi, c'è un parallelo tra antiberlusconismo e antirenzismo, una fascia di persone rancorose che ha bisogno di trovare un nemico". Freccero: "Viviamo in una postdemocrazia, si vota ma siamo sottoposti all'Europa, al mercato, alle Banche, ai media. Questa legge fa sì che questa postdemocrazia diventi di diritto".

  • 21.30

    Freccero: "La destra vota il NO per difendere il capitalismo italiano dal capitalismo straniero".

  • 21.40

    Collegamento con Ilaria Cucchi per parlare dell'ultima perizia su Stefano Cucci secondo la quale sarebbe morto per epilessia. Ilaria Cucchi: "Sono rimasta basita. Sono 7 anni che vivo questo percorso. Oggi ho ricevuto dal Tribunale questa perizia e la stavo leggendo, e mi sono arrivate telefonate. Non solo epilessia, ma anche di quelle fratture sulla colonna vertebrale. Io scusarmi? Dopo 7 anni le scuse dovrebbe riceverle mio fratello. La perizia dice che insieme all'epilessia c'è l'altra eventualità delle fratture e viene riconosciuto che è stato pestato".

  • 21.48

    L'avvocato: "Con il lavoro della Procura di Roma e della Procura generale dopo 7 anni ci stiamo avvicinando alla verità". Ilaria Cucchi: "Passo in avanti, mi fa sperare che si arrivi a un processo per omicidio preterintenzionale".

  • 21.54

    Vespa ricorda il "contratto con gli italiani" a Porta a Porta. Rondolino: "Se ha vinto Renzi contro Travaglio e Zagrebelsky? Renzi ha provato a spiegare, Zagrebelsky ha sollevato i tifosi del NO". Freccero: "Il pubblico di La7 è informato, Zagrebelsky ha fatto il professore, Renzi lo studente che fa la tesi. Per me ha vinto Zagrebelsky, la dimostrazione che i principi valgono".

  • 21.59

    Si tracciano le analogie Berlusconi - Renzi con le foto. Freccero: "A Renzi va riconosciuto che sia un combattente che si butta nelle cose. tuttavia, è la copia dell'originale. E' nato in un programma tv Mediaset" e punzecchia Vespa. Rondolino: "Questa cosa di dipingere Renzi come deficiente rafforza l'avversario. Arriva dopo un casino ingovernabile, si è preso quello che poteva prendere, ha messo su un governo che ha fatto più cose di altri in questi due anni".

  • 22.02

    Vespa: "Rai più libera? Non lo so, per me non è cambiato nulla". Freccero: "Paradossalmente c'era più libertà quando c'era Berlusconi. C'era un solo canale anti-berlusconiano. Qui si tende a creare un pensiero unico". Vespa: "Chiunque deteneva potere sulla RAI ha perso sempre".

  • 22.04

    Freccero: "Ho detto che è in gamba, ma non ha contenuti. Sul piano comunicativo ha delle sue regole". Rondolino: "Se non ci fosse il mercato non ci sarebbero i diritti. Smettiamola col dire che il mercato cancella i diritt".

  • 22.14

    Belpietro: "Renzi ha personalizzato il referendum quindi la componente di chi voterà per questo sarà presente". Testa: "C'è questo e c'è dell'altro".

  • 22.16

    Alessandro Poggi documenta le reazioni dei fan di Berlusconi assiepati fuori alla sua villa per fargli gli auguri per gli 80 anni con tanto di canzoni e selfie.

  • 22.18

    Renzi nel servizio: "Se vince il SI ci guadagna l'Italia che diventa più agile. Berlusconi pessimista? E' una notizia, io sono ottimista".

  • 22.22

    Parisi: "Io anello di congiunzione tra Renzi e Berlusconi? C'è un'alternativa a questo governo ed è il centrodestra del futuro. Riforma costituzionale confusa e non semplifica. Il dramma di questo Paese è non aver avuto programmi chiari. Servono due piattaforme, centrodestra e centrosinistra, e con quelle competere alle elezioni".

  • 22.24

    Freccero invita Parisi ad essere duro con la Boschi nel confronto che avranno in tv da Vespa: "Dica NO".

  • 22.30

    Zanetti e il provvedimento su Equitalia: "Bisogna cambiare le regole della riscossione. Rottamare le cartelle. Esigere sempre l'importo, ma more e sanzioni, interessi esagerate vanno defalcate. Paghi in tempi rapidi tutta l'imposta, ma sanzioni eccessive ed interessi di mora "espropriativi". Freccero: "Misura elettorale. Triste. Capitalismo caritatevole. Ora si accorge che bisogna finanziare le imprese? Negli anni avete finanziato le Banche". Anche Belpietro è sullo stessa stessa lunghezza d'onda: "Tentativo disperato".

  • 22.34

    Freccero: "Possiamo fare un applauso ad Anzaldi che ha fatto un tweet in cui ha detto che stasera con me questo programma è diventato troppo anti-renziano". Nel tweet del deputato PD in commissione vigilanza Rai si legge: "A Rai3 in prima serata un "girotondo" contro Renzi. Tutti quelli che hanno parlato di Rai normalizzata ora chiederanno scusa?".

  • 22.41

    Belpietro: "Renzi fa bene a dire sì al Ponte sullo stretto, è un'opera pubblica. Il problema sono i conti. Tutti hanno detto che i soldi non ci sono, cos'altro vuol promettere Renzi pur di vincere il referendum?".

  • 22.45

    Zanetti: "I soldi ci sono. Il Ponte di Messina non rientra in questo DEF".

  • 22.47

    Intervista di Eva Giovannini a Marion Le Pen e con le sue note posizioni intransigenti su immigrazione, muri e frontiere: "Siccome l'Italia non controlla bene le sue coste le conseguenze le vive soprattutto la Francia". Quando la Giovannini le mostra le foto delle bare di migranti bambini morti a Lampedusa: "E' terribile, ma bisogna chiederci di chi sono le responsabilità". Gli ospiti commentano l'intervista con riferimento alle dichiarazioni sul problema immigrazione in Italia.

  • 22.55

    Semprini: "Prossima puntata sarà ospite Matteo Renzi". Puntata finita.

Stasera, in prima serata su Rai 3 andrà in onda la quinta puntata di Politics - Tutto è politica, il nuovo talk show di approfondimento politico del martedì sera condotto da Gianluca Semprini.

Politics - Tutto è politica | Puntata 4 ottobre 2016 | Anticipazioni: temi e ospiti

Tra i temi della puntata ci sarà il referendum costituzionale a due mesi dal voto, tra personalizzazione, antirenzismo e confronto di merito. L’opinione pubblica si avvicina all’appuntamento referendario del 4 dicembre per le modifiche alla Costituzione tra opposte certezze e molti dubbi, mentre s’interroga sulle difficoltà della situazione economica e sulla faticosa ripresa del Paese. Interverranno, in studio e in collegamento, numerosi ospiti: politici, opinionisti e giornalisti, tra i quali Stefano Parisi, Carlo Freccero, Massimo Cacciari, Bruno Vespa e Maurizio Belpietro.

ballaro-puntata-14-giugno-2016-diretta-freccero-2.jpg

Politics - Tutto è politica | Dove vederlo in tv e in diretta streaming

Politics va in onda ogni martedì in prima serata su Rai 3 dalle 21.10 alle 22.45. Come tutti i programmi RAI, sarà possibile anche seguirlo in diretta streaming sul portale Rai.tv. Naturalmente potrete seguire e commentare il talk attraverso il nostro liveblogging, qui su PolisBlog.

Politics - Tutto è politica | Come seguirlo sui social

Il programma è presente anche sui principali social network dove sarà possibile interagire e commentare con l'hashtag #Politics:

- Pagina Facebook
- Account Twitter


  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO