Obama ha votato a Chicago per le elezioni presidenziali

Un voto sicuro per Hillary Clinton c’è già: quello dell’attuale presidente Barack Obama che ha votato in anticipo rispetto alla date dell’8 novembre che chiamerà gli americani a scegliere fra la candidata democratica e il controverso Donald Trump.

Il presidente aveva annunciato il proprio voto durante una raccolta fondi per i Democratici sottolineando come anche la moglie Michelle abbia le idee chiare sul da farsi. “Ci sono milioni di persone in tutto il Paese che stanno ancora decidendo. E sono gli elettori che decideranno chi verrà dopo di me” aveva poi aggiunto l’inquilino della Casa Bianca che è andato a votare nel suo seggio di Chicago (Illinois).

In alcuni stati della Confederazione è possibile votare per corrispondenza, con molte settimane di anticipo rispetto alla data delle elezioni.

Sono molti gli elettori che decidono di avvalersi del voto anticipato: per quest’anno si prevede che il 30% dei votanti avrà espresso la propria preferenza prima dell’election day dell’8 novembre.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO