Nicolas Maduro su Donald Trump: "Contro di lui campagna d'odio"

Il presidente socialista del Venezuela Nicolas Maduro ha commentato l'elezione di Donald Trump, che da venerdì sarà ufficialmente presidente degli Stati Uniti d'America.

"Per quanto riguarda il presidente Donald Trump, i grandi media internazionale hanno abbondantemente speculato e siamo sorpresi dalla campagna d'odio diretta contro di lui, una campagna brutale del mondo intero, in Occidente e negli Stati Uniti", ha detto Maduro in conferenza stampa.

Il presidente venezuelano ha spiegato di voler attendere e vedere l'operato di Trump prima di dare giudizi: "Noi non facciamo previsioni sul futuro e restiamo prudenti".

Arriva poi un attacco al presidente uscente: "La sola cosa che mi azzardo a dire e che non potrà certo essere peggio di Obama".

Maduro si augura di poter avere con la nuova presidenza statuinitense una "relazione di rispetto, comunicazione e cooperazione".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO