Beppe Grillo: "Applicare il Legalicum al Senato e al voto subito"

Il post si intitola "Al voto al voto"

Con un post intitolato "Il dado è tratto: #AlVotoAlVoto!", Beppe Grillo lancia la sua proposta di legge elettorale per permettere poi di andare subito alle elezioni.

Sul suo blog, Grillo ribadisce: "Il MoVimento 5 Stelle vuole andare al voto il prima possibile".

Il 27 febbraio sarà uno dei giorni chiave per capire quando si andrà alle politiche, visto che ci sarà la discussione alla Camera sulla legge elettorale: "La nostra proposta è semplice e sarà votata da tutti i nostri portavoce alla Camera e al Senato, i partiti che vogliono votare subito devono approvarla così come è, senza far perdere tempo ai cittadini", scrive l'ex comico.

Grillo spiega nel dettaglio la proposta di legge elettorale:

"Applicare il Legalicum al Senato ossia: premio di maggioranza nazionale al 40% alla lista e non alla coalizione e soglia di sbarramento al 3% per le liste, le ammucchiate non sono previste. Il Legalicum per noi deve essere quello che esce dalla Consulta, perchè è il bollino costituzionale imprescindibile. L'unica cosa che abbiamo eliminato sono i capilista bloccati, una scelta di democrazia su cui nessuno può eccepire. Se i partiti ci mettessero mano la renderebbero incostituzionale. Non esiste, per esempio, dare il premio alla coalizione e non alla lista: dovremmo chiedere alla Consulta se all'interno dell'impianto di legge sarebbe costituzionale e non abbiamo il tempo visto che la nostra priorità è votare subito con una legge che ha il requisito minimo della costituzionalità".

Il fondatore dei 5 Stelle auspica addirittura che la proposta possa essere discussa già prima del 27 febbraio, chiede che il Parlamento venga convocato in seduta permanente e mette i paletti: "Non siamo disposti a sederci al tavolo per discutere di cambiamenti, la legge non è perfetta ma questo parlamento se la modificasse farebbe danni o lo farebbe per far arrivare i parlamentari a maturare la pensione dopo appena quattro anni e mezzo di lavoro".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO