Iraq, al via l’offensiva per liberare la parte occidentale di Mosul dall’ISIS

Le forze governative irachene hanno lanciato un’offensiva per liberare dai jihadisti dell’ISIS la parte occidentale della città di Mosul, a nord del Paese. L’assalto è cominciato nelle prime ore di oggi, domenica 19 febbraio, con centinaia di veicoli militari e le forze aeree a dare supporto.

Già in queste prime ore, lo riferisce il generale Abdulamir Yarallah, le forze irachene sarebbero riuscite a riprendere due villaggi a sud della città, il villaggio di Athbah e quello di Al-Lazzagah.

Dopo aver riconquistato l’area orientale di Mosul il mese scorso, le forze irachene si stanno spostando verso quella che è stata definita una sfida ancora più grande. L’area più occidentale della città - quella in cui si trovano la città vecchia e l’aeroporto - è composta da stradine più piccole e strette che renderanno più complesse le operazioni.

mosul-iraq-2017-07.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO