USA, il vicepresidente Pence a Bruxelles: “Forte impegno con l’UE”

Le recenti dichiarazioni del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump sulla NATO e sull’Unione Europea erano state tutt’altro che rassicuranti e oggi il vicepresidente Mike Pence, in carica anche lui dal 20 gennaio scorso, è giunto a Bruxelles per tranquillizzare l’Europa sull’alleanza con gli USA.

Affiancato dal Presidente del Consiglio europeo Donald Tusk, Mike Pence ha sottolineato che gli Stati Uniti, sotto la Presidenza di Trump, rimarranno impegnati nella cooperazione e della collaborazione con l’Unione Europea:

È un privilegio per me essere qui per conto del Presidente Trump per esprimere il forte impegno degli Stati Uniti nel continuare la cooperazione e la partnership con l’Unione europea. Qualunque siano le nostre differenze, i nostri due continenti condividono lo stesso patrimonio, gli stessi valori e, soprattutto, lo stesso scopo. Dobbiamo essere forti e dobbiamo essere uniti nel nostro sforzo per affrontare le minacce alla sicurezza e alla stabilità dell’Europa.

Pence si è poi spostato al quartier generale della NATO a Bruxelles, dove ha incontrato il segretario generale Jens Stoltenberg.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO