USA, Donald Trump: “Il muro arriverà prima del previsto”

Donald Trump è tornato a parlare del discusso muro che sarà eretto al confine col Messico nel vano tentativo di fermare l’immigrazione clandestina e il traffico di sostanze stupefacenti. A poche settimane dalla firma dell’ordine esecutivo, il Presidente degli USA ha spiegato oggi durante un evento dei conservatori che la costruzione del muro inizierà a brevissimo e che i lavori sono già molto avanti rispetto al programma:

Stiamo costruendo il muro. Anzi, cominceremo molto presto. Siamo già molto molto avanti sulla tabella di marcia. Manderemo via da questo Paese le persone cattive.

Secondo le stime di Reuters, la costruzione del muro potrebbe arrivare a costare oltre 21 miliardi di dollari, molto più della prima stima fatta dall’amministrazione di Trump, 12 miliardi di dollari.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO