Sondaggi politici: M5S primo partito, Gentiloni leader più apprezzato


Il Movimento 5 Stelle primo partito di Italia. Paolo Gentiloni leader più apprezzato dagli elettori. Questi sono due dei dati che emergono dall'ultimo sondaggio realizzato da Demos per Repubblica.

L'Atlante politico del mese rileva come il Partito Democratico sia costretto a scontare qualcosa dopo la scissione e le varie polemiche interne: i Dem passano dal 29,5% dei potenziali voti al 27,2%, mentre il M5S di Beppe Grillo passa dal 26,6% al 28,8%.

Terza forza, molto distaccata, Forza Italia all'11,5%. Seguono altre due forze di destra: Lega al 10,6% e Fratelli d'Italia al 6,7%. Da notare che solo il partito di Giorgia Meloni fa segnare un segno positivo (+1,5%), mentre quelli di Berlusconi e Salvini perdono più di 2 punti percentuali.

Sinistra italiana "e altri di sinistra", in leggero calo, totalizzano il 4,3%, mentre la nuova forza Democratici e progressisti debutta al 4,2%.

Il giudizio sul governo fa segnare un -3% rispetto a febbraio, nonostante ciò Paolo Gentiloni rimane di gran lunga il leader con il maggiore gradimento: 48%, +1% rispetto a febbraio.

Al secondo posto, al 37%, c'è Luigi Di Maio, seguito a ruota da da Salvini, Meloni, Renzi, Zaia, Pisapia, Bersani e Berlusconi (tutti tra il 30% e 35%). Grillo al 27%.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO