Roberto Speranza chiede le dimissioni di Luca Lotti "per opportunità politica"

Il nuovo gruppo parlamentare "Articolo 1 - Movimento Democratico e Progressista", quello dei fuoriusciti dal Partito Democratico, chiede le dimissioni del ministro dello sport Luca Lotti in seguito al caso Consip.

Così le dichiarazioni di Roberto Speranza: "Penso sia opportuno che faccia un passo indietro, non c'è nessuna condanna preventiva, siamo tutti innocenti fino al terzo grado... ma c'è un tema di opportunità politica. Il ministro è purtroppo coinvolto in una vicenda che sta dando un messaggio sbagliato al paese".

Speranza spiega che il suo gruppo ancora non ha preso una decisione sul voto di sfiducia a Lotti: "Su quello decideremo facendo una discussione all'interno dei gruppi parlamentari".

Spiega che le dimissioni del ministro sono necessarie per non avvantaggiare il Movimento 5 Stelle: "Se non vogliamo dare altro vento nelle vele di chi vuole fare solo demagogia in queste vicende, come il M5S, bisogna dare un segnare di rigore da subito, dividendo il destino di una sola persona dal destino del governo, che deve andare avanti".

L'ex capogruppo del Partito Democratico, commentando il caso Consip, aggiunge: "C'è sgomento e preoccupazione dei cittadini".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO