Salvini va in Russia, "storico accordo" con Russia Unita. Spera di incontrare Putin (e Trump)

Matteo Salvini è oggi in Russia, dove si è incontrato con il responsabile esteri del partito di Putin.

L'incontro tra Sergey Zheleznyak di Russia Unita e Salvini è stato caratterizzato dalla firma di una sorta di protocollo di intesa tra i due partiti. Così ne parla il leader della Lega: "Lotta all'immigrazione clandestina e pacificazione della Libia, lotta al terrorismo islamico e fine delle sanzioni contro la Russia, che sono costate all'Italia 5 miliardi di euro e migliaia di posti di lavoro persi".

Salvini definisce tale accordo "storico" e parla di "concretezza" della Lega dopo le "chiacchiere di Renzi".

In quest'occasione non c'è stato alcun incontro tra Salvini e Vladimir Putin, anche se l'esponente leghista ha espresso la volontà di avere un colloquio con lui, così come con Donald Trump: "Le diplomazie ci stanno lavorando", dice.

Nella gallery in alto le foto pubblicate da Matteo Salvini sul suo account Facebook.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO