Alfano risponde a Berlusconi: "Da Forza Italia rifiutano una proposta mai fatta"

Con chi sarà alleato in futuro Angelino Alfano? Dopo l'annuncio dello scioglimento di Nuovo Centrodestra ("per fondare una nuova casa dei moderati"), non si è fatta attendere la risposta da parte di Forza Italia, scatenando così l'ennesimo scontro tra Alfano e il suo ex capo di governo e partito Berlusconi.

"Io ho sempre chiesto l'unione dei popolari e del centro moderato contro gli estremisti populisti e lepenisti. Invece, ora si dice che Forza Italia non è un taxi: ma chi ci vuol salire?", ha detto Alfano da Bruxelles.

Il ministro si riferisce alle parole di Silvio Berlusconi fatte in un'intervista a Il Tempo: "Forza Italia non è un taxi sul quale si sale e si scende secondo le convenienze del momento", aveva detto il Cavaliere.

Alfano, a a margine del Consiglio Esteri dell'Unione Europea, ha aggiunto: "Senza nessuna polemica verso Silvio Berlusconi, da Forza Italia rifiutano una proposta che nessuno ha mai fatto". Poi la stoccata, riprendendo proprio le parole di Berlusconi: "Peraltro Forza Italia come taxi ha anche le ruote sgonfie: con la pressione all'11% non so quanta strada possa fare".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO