Mohammed bin Salman Al Saud è il nuovo principe ereditario dell'Arabia Saudita

Il re dell'Arabia Saudita Salman ha nominato per decreto reale il figlio Mohammed bin Salman AL Saud, 31 anni, nuovo principe ereditario, sostituendo così Mohammed bin Nayef che è stato anche rimosso dalle funzioni di vicepremier e ministro dell'Interno.

Secondo il decreto reale pubblicato dall'agenzia di stampa ufficiale Spa, il giovane Mohammed bin Salman è stato nominato invece anche vicepremier con le funzioni di ministro della Difesa, confermando la sua ascesa nel regno, dove viene considerato un riformatore: Mohamed è il ministro della difesa più giovane del mondo, presidente degli Affari Economici e di Sviluppo e mente a capo del programma Vision 2030, che intende riformare totalmente l'economia saudita con l'uscita dalla bolla petrolifera tramite investimenti in altri settori.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO