USA, Donald Trump all'ONU: "Se la Corea attacca, dovremo distruggerla"

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump è intervenuto per la prima volta all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite partita poche ore fa a New York e incentrata su terrorismo, cambiamenti climatici, la situazione in Libia e quella in Myanmar, ma anche sulla crescente tensione nella penisola coreana.

Trump ha preso la parola e per 41 minuti è andato a ruota libera, ripercorrendo i cambiamenti portati alla sua elezione negli Stati Uniti e nel resto del Mondo e spiegando che, finché resterà in carica, "continuerà sempre a difendere gli interessi degli americani".

Accompagnato a New York dalla First Lady Melania, Trump ha speso qualche parola anche sulla Corea Del Nord, definendo il leader Kim Jong-un "un uomo razzo in una missione suicida":

Se gli Stati Uniti saranno costretti a difendersi o a difendere i suoi alleati, non avremo altra scelta che distruggere totalmente la Corea Del Nord.

US President Donald Trump waits after addressing the 72nd Annual UN General Assembly in New York on September 19, 2017. / AFP PHOTO / TIMOTHY A. CLARY        (Photo credit should read TIMOTHY A. CLARY/AFP/Getty Images)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO