Maria Elisabetta Casellati eletta Presidente del Senato

È la prima donna a ricoprire il ruolo di seconda carica dello Stato.

Maria Elisabetta Casellati presidente del Senato

Maria Elisabetta Alberti Casellati è il nuovo Presidente del Senato, eletta oggi, sabato 24 marzo 2018, in virtù dell'accordo trovato tra Centrodestra e M5S.
Dopo il vertice di stamattina la coalizione vincitrice ha deciso di resettare tutto: stop alla candidatura di Paolo Romani caldeggiata con insistenza da Berlusconi e stop anche a quella di Anna Maria Bernini che la Lega aveva già cominciato a votare ieri. Il terzo nome era quello di Maria Elisabetta Casellati ed è quello che ha avuto la meglio grazie all'ok del M5S che, a sua volta, ha potuto eleggere Roberto Fico Presidente della Camera.

Maria Elisabetta Alberti Casellati è la prima donna a ricoprire la seconda carica dello Stato nella storia della Repubblica italiana. Il suo ruolo sarà molto importante anche durante le consultazioni che, a breve, il Presidente Sergio Mattarella avvierà per giungere alla formazione di un governo.

Casellati è stata eletta con 240 voti, dietro di lei Valeria Fedeli, candidata di bandiera del Pd, che ne ha avuti 54, poi ci sono state 14 schede bianche, una preferenza per Paolo Romani, 3 per Roberto Calderoli, 1 per Luigi Zanda, 2 per Liliana Segre, 1 per Maurizio Gasparri, 2 per Roberta Pinotti e una nulla.

Chi è Maria Elisabetta Casellati


Nata a Rovigo nel 1946, Maria Elisabetta Alberti Casellati si è laureata in diritto canonico alla Pontificia Università Lateranense ed è stata ricercatrice presso l'Università di Padova. In seguito ha avviato la carriera di avvocato matrimonialista.

Fa parte di Forza Italia fin dalla fondazione del partito, nel 1994: è stata eletta senatrice quello stesso anno, poi ha ricoperto vari incarichi nel corso della sua carriera politica. È stata infatti sottosegretaria alla Salute nel 2004-2006, poi alla Giustizia nel 2008-2011 (sempre nei governi di Silvio Berlusconi). Nel 2014 è stata letta membro del Consiglio Superiore della Magistratura. In Forza Italia e PDL ha ricoperto ruoli di spicco tra cui quello di dirigente nazionale del Dipartimento sanità e vice dirigente nazionale dei dipartimenti otre che vita capogruppo al Senato.

Maria Elisabetta Casellati è dunque una fedelissima di Berlusconi, ma ha trovato anche l'appoggio del Movimento 5 Stelle in quanto rappresenta una "figura di garanzia" che non ha a carico condanne né accuse.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO