Roberto Fico è diventato lo zimbello del "web" (ma le foto sul bus non erano concordate)

Il Presidente della Camera è diventato suo malgrado un "meme".

Roberto Fico meme

Il ruolo di Presidente della Camera espone inevitabilmente all'attenzione degli elettori e siccome molti di questi usano i social network è naturale che la discussione attorno a chi ricopre questa carica si sviluppi principalmente sul "web". Se fino a poco fa è stata Laura Boldrini a essere spesso oggetto di prese in giro e a volte di vere e proprie bufale, ora tocca a Roberto Fico.

A scatenare la fantasia degli internauti sono state soprattutto le foto scattate a Fico sul bus con cui è andato dalla Stazione Termini a Montecitorio nel primo giorno da Presidente della Camera. A molti sono sembrate foto "posate" e concordate, ma in realtà ieri il fotografo che le ha scattate, Angelo Marconi dell'Ansa, ha spiegato nel corso della trasmissione "Un giorno da Pecora" su Rai Radio 1 (condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro) che si è ritrovato a scattarle per caso.

Carconi infatti ha raccontato:

"Stavo aspettando Fico alla stazione Termini, in attesa che arrivasse da Napoli. Inizialmente credevo che volesse prendere un taxi, ma c'era fila. Non mi aspettavo che prendesse l'autobus, mi aspettavo che prendesse un taxi, o una macchina"

Invece Fico è salito sulla'85 con alcuni uomini della sua scorta. Su questo episodio è scoppiato un caso, perché il Presidente della Camera è la terza carica dello Stato, ha una scorta, appunto, e prendere l'autobus come un comune cittadino può creare problemi di sicurezza.

Inoltre, il fatto di aver pubblicato sui propri account social la foto scattatagli mentre scendeva dall'autobus si è rivelato quasi un boomerang, perché ha dato ai più creativi la possibilità di diffondere nella Rete battute, meme e addirittura giochini sul suo essere "presidente low cost" e autore di buone azioni.

Per esempio su Facebook girano battute come questa:

Scherzi su Roberto Fico meme

e siamo sicuri che molti di voi si saranno ritrovati il feed pieno di meme e fotomontaggi su Fico: dalla somiglianza con Padre Pio all'accostamento al filantropo Bruce Wayne (Batman).

Su Twitter è stato creato l'account parodia "Io sono Fico"

Ma quello che ci ha divertito più di tutto è stato il Generatore di buone azioni di Roberto Fico, un sito web creato per divertimento da Emiliano Negri e Angelo Calabrò che raccoglie tutte le surreali rinunce che Fico potrebbe fare, dal "parmigiano sulla pasta col tonno" agli "sconti della mensa di Montecitorio", dai "biglietti pluritimbrati dell'autobus" agli "anni d'oro del grande Real" fino all'acquisto della licenza di WinRAR...

Generatore di buone azioni di Roberto Fico

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO