Montecitorio a porte aperte: la prima volta di Roberto Fico | Video

"Il Palazzo della Camera è la casa di tutti i cittadini".

Anche nella legislatura numero 18 torna l'iniziativa "Montecitorio a porte aperte" in cui tutti i cittadini, una volta al mese, possono entrare a Montecitorio e sedere sugli scranni solitamente occupati dai politici. Oggi c'è stato il primo appuntamento della nuova legislatura ed è stata anche la prima volta per Roberto Fico, neo presidente della Camera, che si è presentato accompagnato dalla fidanza Yvonne De Rosa, ha stretto moltissime mani e ha posato per i selfie con i visitatori.

Fico ha rivolto un discorso a tutti i presenti durante il quale ha sottolineato l'importanza di iniziative come questa e ha detto:

"Non mi vedrete mai di parte come presidente della Camera dei Deputati. Ho un senso profondo dello Stato e cercherò di rispettare questo luogo in tutti i modi possibili"

E che Fico si sia ormai pienamente calato nel suo ruolo di terza carica dello Stato lo conferma anche il fatto che non è andato, invece, all'evento del Movimento Cinque Stelle che si è svolto ieri a Ivrea, la seconda edizione del Sum in onore di Gianroberto Casaleggio, né tantomeno ha partecipato alla grigliata di oggi a Settimo Vittone, nella villa di Casaleggio, in cui si sono incontrati l'aspirante premier Luigi Di Maio, Beppe Grillo e Davide Casaleggio insieme a molti altri pentastellati.

Nei giorni scorsi Fico aveva girato un video per invitare i cittadini a Montecitorio, spiegando:

"Il Palazzo della Camera è la casa di tutti i cittadini. Iniziative come Montecitorio a porte aperte sono importanti perché permettono alle persone di conoscere e visitare i luoghi in cui prende forma il futuro del Paese e di sentirli propri. Il mio impegno sarà di proseguire su questa strada e rendere Montecitorio sempre più vicino ai cittadini. Sono emozionato all'idea di poter accogliere per la prima volta i visitatori in questa giornata e condividere con loro una domenica speciale"

E ha ribadito questo stesso concetto anche oggi, mostrandosi cordiale e disponibile con tutti i partecipanti. La giornata è stata dedicata al sottoufficiale Andrea Fazio, che ha perso la vita in seguito all'incidente che ha coinvolto un elicottero della Marina Militare nel Mediterraneo.

Roberto Fico a Montecitorio a porte aperte

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO