Salvini da McDonald's dopo il Vinitaly: pioggia di critiche sul web

L'hamburger dopo le dichiarazioni in difesa del Made in Italy non è piaciuto agli utenti di Instagram

Matteo Salvini da McDonald's

Dalla tutela del Made in Italy al panino del McDonald's il passo è breve, almeno per Matteo Salvini. Il leader leghista domenica mattina ha fatto visita al Vinitaly, come fa da molti anni, per sostenere i produttori italiani. Salvini ha a più riprese invitato tutti a scegliere cibo e vini italiani, privilegiandoli sempre rispetto ai prodotti stranieri. Tra un assaggio di vino e l'altro, Salvini aveva tuonato: "Prodotti contraffatti o tossici? NO, grazie. Difendiamo la nostra agricoltura, la nostra economia, la nostra salute. La Lega sempre in prima fila, anche in Europa, per la tutela del vero Made in Italy".

Al termine della sua visita ha poi postato su Instagram una foto dall'aeroporto mentre era intento ad addentare un panino comprato da McDonald's. La sua scelta "gastronomica" non è piaciuta agli utenti del Social Network che gli hanno fatto notare la mancanza di coerenza: "Certo passare dai produttori nostrani a McDonald's....non il massimo della coerenza"; "Dai dopo una giornata di pipponi sul made in italy enogastronomico mangi al Mc ma porco chi ti da retta!"; "il Mc, proprio l'emblema del made in Italy...".

Insomma, un piccolo autogol per il leader della Lega.


  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO