Lega, Zaia: "Casellati è in gambissima, capirà se si può chiudere la partita di governo"

Le reazioni della Lega dopo il conferimento del mandato esplorativo a Casellati.

Luca Zaia e Maria Elisabetta Casellati

Subito dopo il conferimento del mandato esplorativo da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, la Lega, una delle forze che saranno certamente chiamate in causa durante l'"esplorazione", ha diffuso una breve nota per la stampa per commentare l'evento:

"Per la Lega è positivo l'incarico alla Presidente Casellati perché il perimetro di un governo di Centrodestra-5 Stelle è esattamente quello deciso dal popolo italiano. La Lega è pronta a governare anche oggi, basta che gli altri smettano di litigare"

In casa del Carroccio si è anche fatta sentire una delle voci più autorevoli, quella del Presidente della Regione Veneto Luca Zaia, il quale ha detto:

"È un mandato esplorativo con dei limiti ben definiti, quelli di vedere se si trova un accordo, se c'è una maggioranza fra Centrodestra e MoVimento 5 Stelle. Il Presidente Casellati è una persona in gambissima, la conosco da molto, è in grado di capire se si potrà chiudere questa partita. Immagino che se continueranno a esserci veti è una partita che non si chiuderà mai"

Il veto è ovviamente quello del MoVimento 5 Stelle nei confronti di Forza Italia e, nello specifico, di Silvio Berlusconi. Ieri il leader della Lega e di tutto il Centrodestra Matteo Salvini, ospite di Giovanni Floris a Di Martedì, ha detto: "O si parte col governo e si lavora, con Di Maio e Berlusconi che smettono di litigare, o non si perde più tempo e si torna a votare".

L'affermazione di Salvini è probabilmente anche figlia dei risultati degli ultimi sondaggi che vedono la Lega sempre in crescita all'interno del Centrodestra a danno di Forza Italia che, invece, è in caduta libera. Ma anche il M5S vede salire il proprio consenso.

La Lega, inoltre, è convinta di vincere le elezioni in Friuli Venezia Giulia, dove il suo candidato Massimiliano Fedriga sembra al momento nettamente favorito sugli avversari, mentre in Molise, dove si vota domenica prossima, la partita potrebbe essere più aperta.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO