Consultazioni, Casellati al Quirinale per riferire a Mattarella

Dopo la seconda giornata di consultazioni a Palazzo Giustiniani, Casellati salirà al Colle per riferire a Mattarella

Mattarella riceve Casellati al Quirinale

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA

12.38 - Dopo circa 30 minuti di incontro con il presidente Mattarella, la Presidente Casellati ha dichiarato:

Per prima cosa ho ringraziato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la fiducia accordatami e per il supporto che non mi ha mai fatto mancare in questi giorni. Ho svolto l'incarico che mi ha affidato con dedizione cercando di favorire un dialogo costruttivo. Ringrazio quindi tutti i leader per aver avviato una discussione che pur nella diversità di opinioni ha consentito di far emergere spunti di una direzione politica. Sono certa che il Presidente Mattarella saprà delirare il percorso migliore da seguire.

Da Mattarella, per ora, non è arrivata una dichiarazione ufficiale.

12.00 - Puntualissima, ecco arrivare anche la Presidente del Senato. L'incontro può iniziare.

11.58 - Mattarella è in attesa dell'arrivo di Casellati.

11.40 - Maria Elisabetta Alberti Casellati salirà al Colle alle 12 per incontrare Mattarella. Matteo Salvini, intanto, ha ribadito l'intenzione di non voler più scendere a patti col Movimento 5 Stelle:

Vi dico solo, e lo ribadisco, che ho la netta sensazione che ci sia qualcuno che vuole perdere tempo, che non vuole nessun governo per arrivare a un governo tecnico alla Monti, telecomandato da Bruxelles per spennare gli italiani. E per evitare questa fregatura io farò tutto il possibile. [...] Farò tutto quello che è possibile fare, se possibile mettendomi anche in campo in prima persona.

Venerdì 20 aprile 2018, 11.00 - Oggi, in orario ancora da definire, la Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati salirà nuovamente al Colle, 2 giorni dopo aver ricevuto l'incarico esplorativo, per riferire al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella l'esito delle due giornate di incontro.

Sarà poi Mattarella a decidere come procedere per uscire da questo stallo.

Gli incontri di giovedì 19 aprile: lo stallo Lega-M5S continua

20.40 - La replica di Matteo Salvini non si è fatta attendere e dopo la conferma di Di Maio sul non voler mettere in piedi un governo con tutto il centrodestra, il leader di Lega ha tuonato: "Il governo si fa con tutto il centrodestra. Non è che uno sceglie di andare solo con la Lega". La fase di stallo, in definitiva, continua senza possibilità di aperture.

19.45 - L'ennesimo tentativo è stato fatto. Dopo il nulla di fatto con Mattarella, nulla di fatto anche con la Presidente del Senato. Domattina, come da programma, Elisabetta Casellati si recherà al Quirinale per riferire al Presidente della Repubblica cosa è emerso da queste due giornate di consultazioni e sarà Mattarella a stabilire il prossimo passo.

19.25 - L'incontro con la delegazione del Movimento 5 Stelle a Palazzo Giustiniani si è concluso. A prendere la parola è stato Luigi Di Maio, che ha confermato lo stallo in corso, rendendo di fatto inutili queste due giornate di consultazioni con la presidente del Senato. Di Maio ha confermato ancora una volta la disponibilità a discutere con Matteo Salvini e formare con lui un governo (CLICCA QUI PER LEGGERE LE PAROLE DEL LEADER DI M5S), ma al tavolo delle trattative dovranno sedere soltanto Di Maio e Salvini, escludendo così Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni.

19.07 - A quasi un'ora dall'inizio dell'incontro, da Palazzo Giustiniani tutto tace. Ecco intanto il video dell'arrivo della delegazione del Movimento 5 Stelle:

Ore 18.25 - Iniziati da solo 5 minuti i colloqui tra la presidente del Senato, Elisabetta Casellati, e la delegazione del Movimento 5 Stelle. 50 minuti di ritardo rispetto al programma. Sarebbe stata proprio Casellati, stando a quanto si è appreso, a chiedere lo slittamento dell'incontro.

Ore 17:00 - In attesa dell’arrivo della delegazione del M5S, Giorgia Meloni (Fdi) sembra essere più ottimista rispetto ai giorni scorsi. “Speriamo che oggi si riesca a fare qualche passo avanti. Nei giorni scorsi ci sono stati molti veti contrapposti, atteggiamenti anche un po’ infantili”, ha dichiarato in diretta Facebook.

Ore 15:30 - Terminato l'incontro tra il centrodestra e la Presidente Casellati. A prendere la parola davanti ai cronisti è stato Matteo Salvini (CLICCA QUI PER LEGGERE LE PAROLE DEL LEADER DELLA LEGA), accompagnato da Giorgia Meloni e da un silenzioso e composto Silvio Berlusconi. Nella sostanza non è successo nulla di nuovo. Salvini ha nuovamente auspicato che si riesca a formare un governo "dei vincitori", sostenuto quindi dal centrodestra nel suo insieme e dal Movimento 5 Stelle. Il leader della Lega si è augurato che possano cadere i veti dei 5 Stelle dopo l'incontro di oggi in programma alle ore 17:30.

Ore 15:00 - La Presidente Casellati sta parlando con i rappresentanti della coalizione di Centrodestra. Presenti Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni.


Ore 10:55 - Sono confermati gli orari che vi abbiamo comunicato poco fa. La Presidente Casellati incontrerà la coalizione di Centrodestra con Matteo Salvini, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni, alle 14:30, poi il MoVimento 5 Stelle alle 17:30.

Consultazioni Casellati 19 aprile 2018

Ore 10:33 - Non c'è ancora l'ufficialità, ma gli incontri di oggi della Presidente Casellati dovrebbero essere fissati alle 14:30 con il Centrodestra unito e alle 17:30 con il MoVimento 5 Stelle.

Giovedì 19 aprile 2018, ore 9:00 - Siamo in attesa di scoprire il calendario degli incontri di oggi a Palazzo Giustiniani tra la Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati e le forze politiche del MoVimento 5 Stelle e del Centrodestra. Vi terremo aggiornati su questa pagina su tutto quello che succederà in questa seconda giornata di consultazioni.

Gli incontri di mercoledì 18 aprile

Ore 20:30 - Terminato l'incontro anche con la delegazione di Fratelli d'Italia. A prendere la parola è stata la Meloni, che ha ribadito gli stessi problemi ben noti a tutti. La leader di Fdl ha ribadito di voler dialogare con altri - nel particolare il Movimento 5 Stelle - ma di non voler tradire il mandato degli elettori, che hanno votato per un centrodestra unito. Domani la Presidente Casellati vorrebbe fare un secondo giro di consultazioni, cosa ancora non sicura perché i leader dei partiti dovrebbero essere in Molise per la campagna elettorale.

Ore 19:47 - Adesso è arrivato il turno della delegazione di Fratelli d'Italia.


Ore 19:40 - Silvio Berlusconi ha spiegato che da parte di Forza Italia non esisterebbero veti su un'alleanza con i 5 Stelle, ma al tempo stesso ha preso atto della posizione di chiusura di Di Maio che rende impossibile un dialogo. Berlusconi ha anche riferito di avere delle "altre idee" per risolvere la "questione del Governo", ma non ha voluto approfondire davanti ai giornalisti. Evidentemente, Berlusconi è pronto a confrontarsi con il Partito Democratico con il quale, invece, Salvini non vuole neanche parlare. Insomma: lo stallo è totale.

Ore 19:35 - La delegazione di Forza Italia sta parlando davanti ai cronisti.

Ore 19:09 - In corso l'incontro tra la Casellati e Forza Italia.


Ore 19:05 - Terminato l'incontro tra la Casellati e i capigruppo della Lega. È stato Giorgetti a parlare per il suo partito, ribadendo che tutto il centrodestra compatto vorrebbe arrivare ad un accordo con il Movimento 5 Stelle. Il nodo resta dunque sempre lo stesso: i pentastellati non vogliono andare al Governo con Berlusconi e la Lega non è disposta ad abbandonare lo storico alleato per formare un governo con i 5 Stelle. Si può tranquillamente dire che queste consultazioni della Presidente del Senato non stanno portando particolari benefici.

Ore 18:55 - La porta della Casellati resta chiusa. Centinaio e Giorgetti sono ancora dentro. Intanto Matteo Salvini sta parlando da Catania ed ha appena interrotto la sua conferenza stampa per telefonare ai suoi capigruppo.

Ore 18:35 - Centinaio e Giorgetti sono ancora a colloquio con la Casellati.

Ore 18:16 - In attesa del turno di Forza Italia, Silvio Berlusconi si sta confrontando con Gianni Letta a Palazzo Grazioli. Per il momento i capigruppo Centinaio e Giorgetti stanno ancora parlando con la Presidente Casellati.

Ore 18:03 - Mentre è ancora in corso il colloquio tra Casellati, Centinaio e Giorgetti, arriva la notizia che per le 19:30 è stata programmata un'assemblea dei deputati e dei senatori del MoVimento 5 Stelle.

Ore 17:30 - Ora tocca proprio alla Lega, attesa dalla Presidente Casellati. Si presenteranno i capigruppo Giancarlo Giorgetti e Gian Marco Centinaio, mentre il leader Matteo Salvini è a Catania.

Casellati con Leghisti

Ore 17:28 - È appena uscita la delegazione del MoVimento 5 Stelle, ecco la dichiarazione di Luigi Di Maio:

"Abbiamo ringraziato la Presidente Casellati per il lavoro che sta facendo, il Presidente le ha dato tempi molto stretti e un incarico ben preciso e di questo siamo contenti. Come ho detto più volte, il centrodestra per noi è un artifizio elettorale, si presenta diviso a queste consultazioni e il leader neanche si presenta. Abbiamo ribadito che il M5S è pronto a sottoscrivere un contratto di governo con la Lega e non con tutto il centrodestra, che si è messo insieme per le elezioni. Io sono stato accusato da Salvini di mettere dei veti, ma non capisco perché io non possa metterlo e lui lo possa fare con il Pd. Noi e la Lega siamo gli unici partiti che non si pongono veti a vicenda. Poteva già partire un governo del cambiamento. Penso che queste consultazioni vi mostreranno che l'idea di un governo del Centrodestra è fallito e saranno l'occasione per prendere coscienza del fatto che le uniche forze in grado di dialogare e firmare un contratto di governo sono il M5S e la Lega. Dico con chiarezza a Matteo Salvini che di tempo non ce ne è più: deve prendere una decisione entro questa settimana, anche perché il Paese non può aspettare. Qui il punto non è o comandiamo noi o niente, ma deve comprendere l'importanza di questo contratto di governo sul modello tedesco che stiamo proponendo, che può dare alla Lega e a Salvini di realizzare il programma elettorale e dare al Paese quello che ha sempre promesso"

Ore 16:30 - Luigi Di Maio e i capigruppo del M5S Danilo Toninelli e Giulia Grillo sono arrivati a Palazzo Giustiniani per il colloquio con la Presidente Casellati. Appena sarà concluso rilasceranno una dichiarazione ai giornalisti.

Ore 15:57 - Il leader della Lega Matteo Salvini ha fatto sapere che non andrà alle consultazioni con la Presidente del Senato Maria Elisabetta Casellati. Non è ancora chiaro il motivo per cui il numero 1 del Carroccio non si presenterà, vi terremo aggiornati, ma già questa sua decisione viene definita una "scorrettezza istituzionale". La Presidente parlerà con i capigruppo Centinaio e Giorgetti.

La giornata della Presidente Casellati


Consultazioni Casellati diretta

Mercoledì 18 aprile 2018 - La Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati ha circa 48 ore di tempo per adempiere al compito che le ha assegnato il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. In virtù del mandato esplorativo che le è stato conferito proverà a capire se c'è la possibilità di raggiungere una maggioranza di governo tra MoVimento 5 Stelle e Centrodestra.

Casellati si è messa immediatamente a lavoro e dopo l'incontro con Mattarella è andata a Montecitorio a incontrare la terza carica dello Stato, il Presidente della Camera Roberto Fico. Ogni sua mossa è stata documentata sull'account Twitter del Senato e qui sotto potete vedere l'incontro tra Casellati e Fico, che si sono salutati calorosamente con un doppio bacio sulle guance.

E dopo l'incontro con Fico, Casellati si è spostata di qualche decina di metri ed è andata a Palazzo Chigi per incontrare il Presidente del Consiglio uscente Paolo Gentiloni, in questo caso il saluto è avvenuto solo con stretta di mano.

Casellati condurrà ora le sue consultazioni a Palazzo Giustiniani, che si trova vicino a Palazzo Madama. Comincerà proprio dal MoVimento 5 Stelle, che sarà la prima forza politica a presentarsi alle ore 16:30 di oggi, mercoledì 18 aprile 2018. A seguire, arriveranno le forze del centrodestra, che si presenteranno separatamente.

Ecco il calendario degli incontri di Maria Elisabetta Casellati:
Mercoledì 18 aprile 2018:
Ore 16:30, MoVimento 5 Stelle
Ore 17:30, Lega
Ore 18:30, Forza Italia
Ore 19:30, Fratelli d'Italia

Consultazioni Presidente Casellati

Foto © Senato

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO