Berlusconi ai 5 Stelle: "Li manderei a pulire i cessi". Salvini: "Insulti non servono"

Il leader della Lega: "Berlusconi? Non l'ho sentito e non credo di sentirlo..."

5 stelle pulire i cess

Aria gelida tra Salvini e Berlusconi. Se il Cav nel pomeriggio ha fatto marcia indietro su un possibile accordo Centrodestra-Pd per formare il governo, intesa che lui stesso aveva ventilato stamattina, ricevendo il no sia dei dem sia dell’alleato, quel che più sembra indispettire il leader leghista è la deriva che sta prendendo il dibattito politico, con i continui scontri verbali tra Berlusconi, Di Maio e i Cinque Stelle.

"Io voglio un governo del centrodestra, punto e basta. Che deve andare in Parlamento a trovare dei voti di supporto a se stesso e al proprio programma, punto"

ha detto da Campobasso Berlusconi ribadendo come i 5 Stelle siano:

"un partito pericoloso per la democrazia e per la libertà"

Il tre volte premier però ha detto anche altro sugli esponenti del M5S ed è stato questo ad irritare ancora di più Salvini:

"gente che non ha mai fatto nulla nella vita: nella mia azienda li prenderei per pulire i cessi".

Da Casacalenda, tappa del suo tour elettorale per le regionali in Molise, Berlusconi se l’è presa poi di nuovo con Di Maio:

"ha una buona parlantina, non posso negarlo, ma non ha mai combinato niente di buono per sé, per la sua famiglia, per il Paese. Non possiamo affidare l'Italia a gente come lui".

A stretto giro arriva la reazione di Salvini:

"Berlusconi? Non l'ho sentito e non credo di sentirlo. L'insulto non serve a nulla e non costruisce nulla".

La replica arriva anche dai Cinque Stelle con un tweet del senatore Morra:

"Meglio vivere onestamente, magari grazie al pulire i cessi piuttosto che accordarsi con la Mafia. Capito, Silvio?"

Ancora meglio fanno i consiglieri pentastellati del Comune di Bologna che, capitanati da Massimo Bugani, che è un membro del direttivo dell'associazione Rousseau e uomo di fiducia di Davide Casaleggio, si fanno fotografare proprio mentre puliscono i bagni!

I follower, però, non colgono l'ironia e vanno a cercare il pelo nell'uovo con commenti che vanno dal "pulire i bagni in giacchettina" al "con i guanti sarebbe stato più credibile" fino a consigli come "il multiuso non va sulle ceramiche" e per pulire lo specchio "il prodotto va sullo straccio".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO