USA, Macron: "Trump uscirà dall’accordo sul nucleare con l’Iran"

A riferirlo è stato il presidente francese Emmanuel Macron.

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump sarebbe ancora convinto di voler uscire dall’accordo sul nucleare stipulato con l’Iran e sottoscritto da Russia, Cina, Regno Unito, Francia e Germania. Se ne parla ormai da mesi, era anche uno dei punti della sua campagna elettorale e oggi, dopo una visita di tre giorni del Presidente Macron negli USA, Trump si sarebbe dimostrato inamovibile.

A riferirlo è stato il Presidente della Francia Emmanuel Macron:

Il mio punto di vista è che si libererà da solo dell'accordo, per questioni interne.

Trump dovrà prendere una decisione entro il prossimo 12 maggio. Già nell'ottobre dello scorso anno, pur non ritirandosi ufficiale dall'accordo, il Presidente USA si era rifiutato di certificarlo, definendolo "un piano strategico degli iraniani per uscire dalla stretta delle sanzioni" e "il peggiore accordo mai sottoscritto dagli Stati Uniti".

Un cambio di rotta dopo certe dichiarazioni era impensabile, ma visto il repentino cambio di opinioni sulla Corea Del Nord in queste settimane, il colpo di scena sarebbe potuto arrivare.

Trump non ha ancora rilasciato nuove dichiarazioni a tal proposito, ma vista l'uscita odierna di Macron è molto probabile che la conferma arriverà a breve.

Emmanuel Macron negli Stati Uniti

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO