Renzi torna alla carica: "Votare un governo Di Maio sarebbe tradire gli elettori"

Matteo Renzi su Facebook ha ribadito i concetti espressi da Di Maio

Renzi su Facebook

Matteo Renzi è tornato a parlare per la seconda volta in 24 ore dopo un paio di mesi di silenzio sulle vicende del Partito Democratico. Questa volta ha scelto il proprio canale di Facebook, con il quale ha ringraziato i suoi sostenitori per averlo "inondato di messaggi" dopo la sua ospitata a 'Che tempo che fa'.

Renzi ha difeso il suo intervento sulla scena politica, anche se questo ha delegittimato il confronto in Direzione già programmato e, ovviamente, anche il segretario reggente che l'aveva proposto: "Ieri ho spiegato perché non sono d’accordo a votare un Governo Di Maio o un Governo Salvini. Tocca a loro governare, se ne sono capaci. L’ho spiegato senza rancore, senza ripicche, senza polemiche: guardate il video che abbiamo caricato qui su Facebook stamattina per verificarlo coi vostri occhi".

Secondo Renzi la posizione di chi vorrebbe dialogare con i 5 Stelle è legittima, ma non merita un approfondimento nelle stanze del partito. Tutto questo in segno di rispetto nei confronti degli elettori: "Qualcuno dei miei compagni di partito vorrebbe invece fare un Governo con il Movimento Cinque Stelle. Hanno una opinione legittima. Li rispetto. Ma non sono d’accordo con loro. L’ho detto. Era mio dovere farlo anche per rispetto a chi ci ha votato. Chi è stato eletto ha un obbligo di trasparenza verso i propri elettori".

Per Renzi è giusto che un segretario dimissionario, per sua scelta, possa intervenire a gamba tesa facendo saltare un confronto aperto dal suo successore pro tempore: "Rispetto per tutti, censura per nessuno: davvero tutti possono andare in TV tranne uno? Non scherziamo, amici. Continuerò ad ascoltare tutti e a dire la mia ovunque: in direzione, in assemblea, in Parlamento, sui social, in TV. Ma qui il problema non è metodologico ma di merito. Io penso che votare un Governo Di Maio sarebbe tradire il mandato dei nostri elettori. E non mi stancherò mai di dirlo. Buona serata, amici".

Come avevamo segnalato in un articolo di oggi, il Renzi Senatore non assomiglia molto al Renzi Presidente del Consiglio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO