Renzi: il candidato premier del Pd sarà Gentiloni

Candidato premier del pd sarà gentiloni

21.35 - Secondo Matteo Renzi qualcuno sta giocando "sulla pelle del Paese" e l'unico punto fermo in questa situazione è la serietà del presidente della Repubblica. Nel salotto di Di Martedì Renzi parla di:

"una situazione veramente difficile, ci vorrebbe grande senso di responsabilità da parte di tutti, specie da parte di chi ha vinto le elezioni. In questo quadro credo che l'unica certezza sia l'atteggiamento molto serio del presidente della Repubblica, che ringraziamo. Mi ha colpito che abbia fatto questa riflessione molto seria, anche laica, pronto a tutte le soluzioni, ma dando una direzione di marcia al Paese, e dopo 8 minuti siano arrivati i tweet per dire 'no, non se ne parla nemmeno'. Non mi sembra un atteggiamento serio. C'è qualcuno che sta giocando sulla pelle del Paese, centrodestra e M5S".

Il candidato premier del Pd sarò Gentiloni, "tendenzialmente". A dirlo è Matteo Renzi ai microfoni di Di Martedì in onda stasera su La7.

"Direi che tendenzialmente sarà lui, specie se si voterà presto. Naturalmente non lo voglio tirare per la giacchetta".

Sia mai. Alle prossime elezioni il candidato premier del Pd e del centrosinistra tutto sarà quindi l'attuale presidente del consiglio uscente. Il suo nome secondo Renzi piace:

"penso che lo faccia la stragrande maggioranza degli italiani".

In attesa della direzione nazionale del Pd, fissata per il 19 maggio, il compromesso per non far saltare il partito sarebbe questo osserva l'Huffington Post: "Maurizio Martina segretario, Paolo Gentiloni candidato premier".

Con un nodo consistente, quello delle liste da presentare in caso di elezioni a breve. Per Renzi le liste presentate per le elezioni del 4 marzo dovrebbero rimanere tali e quali o quasi, mentre il capo della minoranza interna, il guardasigilli uscente Andrea Orlando le vorrebbe azzerare.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO