Governo: Giuseppe Conte premier papabilissimo. Salvini agli Interni e Di Maio allo Sviluppo?

Salvini nel comunicare che era stato scelto il nome del premier da proporre a Mattarella aveva detto che probabilmente questa personalità non ha mai votato né Lega né 5 stelle. È l'identikit del professore fiorentino?

conte premier

Giuseppe Conte premier papabilissimo. Per la poltrona di presidente del consiglio del nuovo governo 5 Stelle-Lega il nome del professore universitario è dato nelle ultime ore in pole position da agenzie e quotidiani che citano "fonti parlamentari".

Conte premier è quello che Luigi Di Maio ha proposto subito dopo aver capito che la sua investitura per Palazzo Chigi non era possibile. Sul nome di Conte - professore fiorentino di Diritto Privato, avvocato cassazionista e membro del Consiglio di presidenza della Giustizia amministrativa - la Lega avrebbe dato quindi il suo via libera, preferendolo all’altro nome pure avanzato dal M5s, quello dell’economista Andrea Roventini, dato pure come possibile ministro dell’Economia.

Oggi Salvini nel comunicare che lui e Di Maio avevano scelto il nome del premier da proporre a Mattarella aveva detto che probabilmente questa personalità non ha mai votato né Lega né 5 stelle. Speriamo almeno che ne condivida il programma di governo.

Oltre che sul totopremier ci si concentra in queste ore anche sulla caselle chiave del nuovo governo, con i papabili per i ministeri pesanti. Si è detto del possibile ministro dell’Economia, l’economista Roventini, mentre per gli Esteri si fa il nome del diplomatico di lungo corso Giampaolo Massolo. Di Maio e Salvini? Il leader della Lega sarebbe pronto per il Super Ministero dello Sviluppo Economico-Lavoro, proposto dallo stesso M5s, mentre il segretario leghista con ogni probabilità sarò ministro dell’Interno. Alla difesa dovrebbe andare un leghista.

Giuseppe conte premier

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO