Incarico a Conte, Di Maio: "È un giorno storico"

Il Presidente Mattarella ha conferito al Prof. Giuseppe Conte l'incarico di formare il Governo. Luigi Di Maio ha subito commentato la notizia con una lunga diretta su Facebook, nella quale ha esordito ribadendo che Conte sarà il Premier del "Governo del cambiamento". Secondo Di Maio l'incarico a Conte è da considerarsi un momento storico per "rimettere al centro le persone" e "per tutti quelli che ci hanno creduto e che hanno portato avanti per anni i temi ignorati dalla politica".

Di Maio ha poi ribadito che "Giuseppe è un amico del popolo italiano", ma soprattutto che faceva parte della squadra di Governo proposta dal Movimento 5 Stelle alla vigilia delle elezioni. Poi Di Maio ha sottolineato la dura campagna di stampa riservata a Conte: "Non dico che sarà tutto facile, abbiamo assistito a un livello di attacco inimmaginabile, si voleva trasformare in un sol giorno Conte nel male di questo Paese, ma abbiamo resistito e Mattarella è stato pienamente rispettoso della nostra Costituzione e per questo lo ringraziamo per ciò che ha fatto".

Di Maio ha invitato tutti a "godersi questo momento" perché "Conte avrà la possibilità di far volare questo Paese, renderlo più leggero, più snello e con più diritti. E Conte deve sapere che tutto il Movimento è con lui".

Anche Matteo Salvini ha espresso soddisfazione per le notizie che sono arrivate dal Quirinale: "Soddisfazione e voglia di cominciare a lavorare con la speranza che nessuno metta altri ostacoli alla nascita di un governo che gli italiani stanno aspettando".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO