FDI, Crosetto si è dimesso da Parlamentare: "Motivi personali"

"Me ne vado con grande dispiacere, come ho scritto nella lettera che dieci giorni fa ho inviato al presidente della Camera”

guido-crosetto.jpg

Guido Crosetto si è dimesso da parlamentare. Lo ha annunciato lo stesso esponente di Fratelli d'Italia, precisando di averlo fatto esclusivamente per motivi personali: "Mi sono dimesso da parlamentare. Me ne vado con grande dispiacere, come ho scritto nella lettera che dieci giorni fa ho inviato al presidente della Camera. La mia decisione è dovuta a motivi personali e non di dissenso sulla linea politica. Mi dispiace perché avrei voluto partecipare e impegnarmi in prima persona in questa fase politica che ritengo sarà molto interessante e importante per il Paese".

La notizia ovviamente non è passata inosservata. In molti hanno iniziato ad avanzare ipotesi circa le ragioni delle dimissioni di uno dei fondatore di Fratelli d'Italia anche perché, ultimamente, Crosetto aveva espresso qualche apertura circa la possibilità di votare - insieme al suo partito - la fiducia al prossimo Governo M5S-Lega. Per questo motivo Crosetto ha nuovamente ribadito attraverso Facebook che la sua decisione non è in alcun modo legata alla linea politica di Fratelli d'Italia, del quale infatti resta coordinatore: "Leggo gente che non conosco spiegare le ragioni delle mie dimissioni da Parlamentare, usandole magari per attaccare FDI o Giorgia Meloni. Vorrei solo precisare che mi sono dimesso dalla Camera e non da FDI!!! Della cui segreteria nazionale continuo ad essere coordinatore!!"

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO