Salvini: "Siamo l'unico governo della storia attaccato prima ancora di nascere"

salvini live facebook

È ormai un appuntamento fisso, quello di Matteo Salvini con i live Facebook: il leader della Lega ha parlato intorno alle 13 dal proprio profilo social, difendendo l’operato del suo partito e del Movimento 5 Stelle per la formazione del nuovo governo a guida Giuseppe Conte. Pur mantenendo ciascuno le proprie identità politiche, sottolinea Salvini, i due partiti hanno firmato un contratto che promettono di rispettare in ogni punto. Agli oppositori interni ed esterni, ma anche agli “amici” di Forza Italia e Fratelli d’Italia, il segretario del carroccio chiede fiducia.

"Savona è la figura in grado di rimettere l'Italia al centro del dibattito in Europa - esordisce Salvini su Facebook - . Siamo il primo governo della storia attaccato prima ancora di nascere. Pare che Savona in passato abbia avuto dubbi sull'efficacia sull'Euro: mi domando se ha senso il voto libero degli italiani, se va rispettato e qual è il problema - insiste - se qualcuno mette a disposizione la propria competenza per discutere in Europa per il bene degli italiani. Vi assicuro che faremo tutto quello che non siamo riusciti a fare in passato. Certo, anch'io avrei preferito un governo di centrodestra, ma il presidente Mattarella non ci ha dato l'incarico. O si tornava a votare o si faceva un governo con i Cinquestelle, inserendo quanto più possible del nostro programma".

Ribadendo che la linea guida della politica del nuovo esecutivo sarà “prima gli italiani”, Matteo Salvini ne ha anche per l’UE, che ha espresso titubanze e preoccupazioni per la formazione in Italia di un governo di stampo “populista”.

"L'Europa consiglia o meglio minaccia parlando di una manovra da 10 miliardi. Intendo fare l'opposto di quello che l'Ue ha minacciato ai governanti italiani negli ultimi anni. Non c’è da aver paura di questo governo, chi si è fregato il meglio dell’Italia è evidente che questo esecutivo non lo vuole", la replica del leader del Carroccio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO