Salvini: "A Conte l'onere e l'onore di scegliere i ministri"

Matteo Salvini a Montecitorio

Il leader della Lega Matteo Salvini si è brevemente intrattenuto nella sala stampa di Montecitorio dopo il primo incontro con Giuseppe Conte dopo l'incarico conferitogli da Sergio Mattarella nella giornata di ieri.

Il leader di Forza Nuova, dopo l'avvertimento del Quirinale di non influenzare le scelte che spettano al nuovo Presidente del Consiglio, ha ribadito ai giornalisti che "l'onere o l'onore" di scegliere i ministri del nuovo governo spetta solo a Giuseppe Conte, "noi possiamo solo offrire consigli, proposte e suggerimenti".

Ottimo confronto. Idee. Proposte. Un mondo diverso a quello che leggiamo su qualche giornale. Si è parlato del futuro che ci chiedono di far partire e ci siamo confrontati su come iniziare a realizzare quello che vogliono gli italiani. Si parla di tasse, di giovani, di lavoro, di pensioni, di immigrati, di tasse.

Salvini si è detto molto soddisfatto di questo incontro ufficiale e convinto che anche gli altri componenti del centrodestra arriveranno a ricredersi non appena vedranno la squadra che comporrà il nuovo governo e, soprattutto, i primi risultati che verranno raggiunti dal Governo di Giuseppe Conte.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO