Ipotesi governo politico: Cottarelli e Mattarella attendono gli sviluppi

Si allungano i tempi per la formazione del governo Cottarelli.

Carlo Cottarelli

12.53 - Ambienti vicini a Carlo Cottarelli dopo l'incontro informale di stamattina tra il premier incaricato e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella fanno sapere che: "Durante l'attività del Presidente del Consiglio incaricato per la formazione del nuovo Governo sono emerse nuove possibilità per la nascita di un Governo politico. Questa circostanza, anche di fronte alle tensioni sui mercati, lo ha indotto - d'intesa con il Presidente della Repubblica - ad attendere gli eventuali sviluppi". L'ipotesi di fare un nuovo tentativo di governo politico, apertasi dopo le dichiarazioni di Di Maio di ieri sera, è stata però rispedita al mittente dalla Lega che invece sarebbe pronta a "soluzioni rapide per affrontare le emergenze" e tornare poi al voto il prima possibile ma non in estate.

Governo, Cottarelli e Mattarella si rivedranno domani: "Nessuno ha parlato di rinuncia

29 maggio 2018

19.20 - Cottarelli, si apprende da fonti della Camera, è già rientrato nella propria abitazione dopo aver incontrato il Presidente della Camera Roberto Fico e, stando alle ultime indiscrezioni, anche Giancarlo Giorgetti, l'altro nome che era emerso nelle ultime settimane come possibile ministero dell'Economia.

Non è chiaro se Cottarelli, dopo il faccia a faccia con Mattarella, abbia fatto altri incontri. Quello che è certo è che per stasera non sono previsti altri incontri.

18.18 - Il portavoce del Quirinale ha rotto il silenzio e rilasciato una breve dichiarazione nel tentativo di chiarire cosa è accaduto oggi pomeriggio: "Cottarelli ha semplicemente bisogno di più tempo per approfondire alcuni nodi legati alla lista. Nessuno ha parlato di rinuncia".

Ore 17:23 - Intanto apprendiamo che Carlo Cottarelli è tornato a Montecitorio.

Ore 17:23 - Cottarelli non parlerà oggi con i giornalisti, neanche il segretario generale Zampetti. Si è presentato davanti alla stampa solo Giovanni Grasso, consigliere del Quirinale, che ha detto:

"I due si rivedranno domani mattina. Non sono autorizzato a dirvi altro. Scusate e buona serata"

Ore 17:16 - Carlo Cottarelli avrebbe lasciato già il Quirinale, ma senza fermarsi dai giornalisti. Forse c'è stato qualche intoppo con la lista dei ministri. Il colloquio è certamente terminato, non si è ancora ben capito se il Premier incaricato è andato via o tornerà a breve per la stampa.

Aggiornamento ore 16:23 - Il Premier incaricato Carlo Cottarelli è arrivato in questo momento al Quirinale.

Cottarelli al Quirinale con la lista

L'Italia sta per avere il suo governo tecnico o, molto più probabilmente, un governo elettorale, che accompagnerà il Paese a nuove elezioni subito dopo l'estate. Sarà il governo neutrale auspicato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e glielo presenterà oggi, martedì 29 maggio 2018, alle ore 16:30, il Premier incaricato Carlo Cottarelli.

Dopo aver ricevuto il mandato ieri mattina, Cottarelli aveva promesso di stilare la lista dei ministri in tempi rapidissimi e infatti oggi è già pronto e ha ricevuto la convocazione del Quirinale. Scopriremo chi saranno i "coraggiosi" che avranno accettato di guidare i dicasteri con e senza portafoglio sapendo che sarà un governo "sfiduciato", che non otterrà la fiducia del Parlamento e dovrà dimettersi subito, restando in carica solo per la gestione dell'ordinaria amministrazione. Tutto questo mentre sarà in corsa, di fatto, la campagna elettorale.

Sono già in molti a definirlo anche un "governo balneare", visto che durerà il tempo di un'estate, un'estate infuocata dai toni già accesissimi delle forze politiche che si contenderanno la vittoria alle elezioni di settembre o al massimo ottobre. Su questa pagina vi terremo aggiornati con il discorso che Carlo Cottarelli farà dopo la riunione con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Foto © Quirinale

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO