Conte: "Ho sentito Merkel e Macron, ecco cosa ci siamo detti"

giuseppe conte governo

Giuseppe Conte, neo presidente del Consiglio dei Ministri, ha già sentito la cancelliera Angela Merkel ed il presidente francese Emmanuel Macron. A margine delle cerimonie per la Festa della Repubblica, annuncia il premier del governo gialloverde tramite il proprio profilo Facebook, si è già messo al lavoro anche in vista del prossimo G7 in Canada.

“Oggi, 2 giugno, è l’anniversario di tutti noi, di tutti i cittadini della Repubblica Italiana - scrive Conte sul proprio profilo social ufficiale - Dopo la cerimonia di questa mattina e la spettacolare parata sono tornato in ufficio a lavorare: non possiamo perdere un minuto. Questo pomeriggio - evidenzia - ho avuto un cordiale scambio telefonico con la cancelliera tedesca Angela Merkel: ci siamo dati appuntamento al G7 fissato per la settimana prossima in Canada, nel corso del quale avremo anche un incontro bilaterale. Ho poi raccolto il suo invito ad andare quanto prima a Berlino. Oggi ho avuto anche uno scambio telefonico con il Presidente francese Emmanuel Macron. Entrambi hanno voluto porgere al nostro Paese i loro migliori auguri per la festa della Repubblica”.

Insomma, a pochi giorni dall’insediamento a Palazzo Chigi, Conte dovrà già affrontare un importantissimo evento mondiale, ovvero il G7 del Canada. C’è molta attesa per questa prima uscita del nuovo presidente del Consiglio, il cui inizio sembra essere stato accolto con favore dalla piazza, ma il prestigio internazionale è ancora tutto da guadagnare.

“Al G7 parteciperò per rappresentare il nostro Paese: sarà la prima occasione per farmi portavoce degli interessi dei cittadini italiani. Vi terrò aggiornati su tutto nei prossimi giorni - conclude Conte - . Buona festa della Repubblica!”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO