Brexit: Londra pronta a uno "scenario da apocalisse"

Ne parla il Sunday Times citando fonti governative.

brexit-scenario da apocalisse per londra

Brexit: lo scenario è da apocalisse, la data limite il 29 marzo. Se entro quel giorno Londra uscisse dall’Unione europea senza un accordo, la Gran Bretagna potrebbe piombare in una profonda crisi che in brevissimo tempo porterebbe a carenza di cibo, farmaci e carburanti.

Alti funzionari del governo inglese avrebbero tracciato un quadro apocalittico per il ministro alla Brexit, David Davis, in caso di mancato accordo con l’Ue: si partirebbe dal collasso del porto commerciale di Dover già dal "primo giorno", per finire poi, nel giro di un paio di settimane, con farmacie, negozi di alimentari e benzinai a secco o quasi per una carenza di medicinali, cibo e acqua che colpirebbe l'intero Regno.

A riportare lo "scenario da apocalisse" è il Sunday Times secondo cui il governo May, subentrato a quello Cameron che aveva convocato il referendum per la Brexit, sta già lavorando a piani di emergenza. I ministri di Sanità e Trasporti lavorano di concerto con il ministro per la Brexit. Tre gli scenari ipotizzati in caso di Brexit senza accordo con l'Ue: il primo è "mite", il secondo "serio" e il terzo appunto "da apocalisse”.

Il collasso del Porto di Dover è previsto già nel secondo scenario, secondo una fonte governativa anonima riferita dal domenicale inglese. "I supermercati in Cornovaglia e Scozia finiranno il cibo entro due giorni, gli ospedali esauriranno i medicinali entro due settimane e alla fine della seconda settimana finirà anche la benzina".

In una tale situazione di emergenza il governo inglese potrebbe essere costretto a usare aerei della Raf per portare generi alimentari e farmaci negli angoli più sperduti paese, ha detto la stessa fonte al Sunday Times. A giugno di 2 anni fa quasi il 52% dei cittadini britannici si espresse a favore dell'abbandono dell'Unione. Gli sfavorevoli si stanno organizzando per chiedere un nuovo referendum che cancelli il precedente e permetta a Londra di restare nell'Ue.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO