Patto Salvini-Di Maio: consigliera bolognese lascia il M5S per protesta

dora palumbo m5s

Il patto Salvini-Di Maio sembra aver accontentato tanti nei rispettivi elettorati, ma c’è anche chi è contrario al contratto di governo siglato da Lega e Movimento 5 Stelle. Lo dicono chiaramente i sondaggi, anche se si tratta di una minoranza rispetto alla posizione maggioritaria, che è quella che sostiene l’accordo “per il bene del Paese”. Tra i più avversi alla decisione dei pentastellati di "allearsi" con Salvini per andare al governo, c’è la consigliera comunale di Bologna, Dora Palumbo, che ha annunciato in queste ore la sua adesione al gruppo Misto.

"Oggi - ha annunciato ieri - ho preso le distanze dal M5s perché ritengo che abbia abbandonato i suoi principi fondanti. L’alleanza-contratto con la Lega è un’alleanza con la casta, quella casta che per tanti anni avevamo combattuto".

Dopo aver annunciato ufficialmente l’addio al gruppo del Movimento per passare al Misto, la Palumbo ha comunque sottolineato che il suo operato proseguirà "come se i valori fondanti del M5s non fossero mai stati calpestati, difendendo gli ultimi, l'ambiente e la libertà". Quando ha ricevuto la comunicazione per il voto online al contratto di governo, rivela ancora, ha effettuato l’accesso alla piattaforma Rousseau e votato no perché chiaramente contraria a "governare con una forza politica che non ha a cuore gli ultimi, ma cerca il consenso seminando odio e paura per poi innalzarsi ad antidoto per accaparrarsi voti".

La decisione della Palumbo ha scatenato commenti contrastanti tra gli attivisti e simpatizzanti del Movimento 5 Stelle: qualcuno infatti le ha espresso solidarietà, ma la maggior parte le chiede come mai, essendo state eletta grazie al simbolo del M5S, a questo punto non decida di dimettersi anziché confluire nel gruppo Misto. Questo, invece, il commento di Marco Piazza, vicepresidente del consiglio comunale a Bologna:

"La mia collega Dora Palumbo ha appena lasciato il M5s andando al gruppo misto. Ho condiviso con lei molti anni di attivismo e oltre a stimarla per il suo grande impegno e capacità, sono legato a lei da una sincera amicizia. La perdita di una persona del suo calibro non può che dispiacermi molto".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO