Vittorio Sgarbi eletto Sindaco di Sutri

Il parlamentare di Forza Italia, sostenuto dalla lista "Rinascimento Sgarbi", è stato eletto Sindaco di Sutri

Tra i Sindaci eletti domenica sera c'è anche Vittorio Sgarbi. Il critico d'arte e deputato di Forza Italia ha infatti vinto le elezioni comunali a Sutri, piccolo Comune di circa 6500 abitanti in provincia di Viterbo. Sgarbi, sostenuto dalla lista "Rinascimento Sgarbi", ha ottenuto il 58,79% dei voti contro il 41,2% dell'altro candidato Luigi Di Mauro, sempre sostenuto da una lista civica. Per Sgarbi, eletto 5 volte alla Camera dei Deputati e una al Parlamento Europeo, non si tratta della prima esperienza da Sindaco. Lo è già stato dal 1992 al 1993 di San Severino Marche (sostenuto dal PSI) ed anche di Salemi, in Sicilia, tra il 2008 ed il 2012 quando il Comune venne sciolto per infiltrazioni mafiose.

Per fare il Sindaco di Sutri, Sgarbi non dovrà rinunciare al mandato da deputato perché non sussiste l'incompatibilità tra la carica di parlamentare e quella di Sindaco di un Comune sotto i 15mila abitanti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO