Mattarella ricorda Saragat: "Fate che il volto di questa Repubblica sia un volto umano"

"Ricordatevi che la democrazia non è soltanto un rapporto tra maggioranza e minoranza"

Sergio Mattarella ricorda Saragat

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha concluso con un sentito intervento la cerimonia in ricordo di Giuseppe Saragat che si è tenuta oggi a Palazzo Madama nel giorno del 30esimo anniversario dalla scomparsa del quinto Presidente della Repubblica Italiana.

Mattarella ha ricordato Saragat e i suoi principi - "ha fatto della fedeltà alla difesa dei principi di libertà, democrazia, giustizia sociale, la consegna della sua vita" - così come le difficoltà che si è trovato ad affrontare come Capo dello Stato - "fra esse l'avvio di una drammatica spirale stragista che prese il via dall'attentato alla Banca Nazionale dell'Agricoltura, a Piazza Fontana, a Milano, nel dicembre 1969" - ma anche la sua gioventù e l'esilio a Vienna, senza dimenticare i saluti alla figlia Ernestina e ai nipoti del Presidente Saragat.

Il Presidente della Repubblica, nel ricordare ciò in cui Saragat credeva, ha citato il discorso da lui fatto durante l'insediamento come Presidente dell'Assemblea Costituente. Parole che, lette oggi, si sposano perfettamente con la situazione in cui l'Italia si trova in queste ore:

Disse: "Voi, eletti dal popolo, riuniti in questa Assemblea sovrana, dovete sentire la immensa dignità della vostra missione. A voi tocca dare un volto alla Repubblica, un'anima alla democrazia, una voce eloquente alla libertà. Dietro a voi sono le sofferenze di milioni di italiani, dinanzi a voi le speranze di tutta la Nazione. Fate che il volto di questa Repubblica sia un volto umano. Ricordatevi che la democrazia non è soltanto un rapporto tra maggioranza e minoranza, non è soltanto un armonico equilibrio di poteri sotto il presidio di quello sovrano della Nazione, ma è soprattutto un problema di rapporti fra uomo e uomo. Dove questi rapporti sono umani, la democrazia esiste; dove sono inumani, essa non è che la maschera di una nuova tirannide".

A questo indirizzo potete leggere il discorso integrale di Sergio Mattarella.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO