USA-Messico: il pianto dei bambini in gabbia al confine [VIDEO]

usa messico bambini

L’associazione Pro Pubblica ha diffuso una registrazione molto toccante e che è stata ripresa sostanzialmente in ogni angolo del globo. Il video, condiviso su YouTube e i social network, riproduce il pianto disperato dei bambini che si trovano al confine tra USA e Messico ingabbiati senza poter incontrare i propri genitori. Alcuni di loro sono molto piccoli e le loro lamentele sono letteralmente strazianti, tanto da portare il direttore generale dell'Unicef, Henrietta Fore ad attaccare nuovamente l’amministrazione Trump e la sua politica di “tolleranza zero” nei confronti dei migranti messicani.

"La detenzione e la separazione familiare sono esperienze traumatiche che possono rendere i bambini più vulnerabili allo sfruttamento e agli abusi e creare stress dannosi che, come hanno dimostrato numerosi studi, possono avere un impatto sullo sviluppo a lungo termine dei bambini".

Per nulla impietosito, l’inquilino della Casa Bianca replica parlando davanti ad una platea di imprenditori:

"Voglio risolvere la separazione delle famiglie e non voglio che i bambini siano sottratti ai loro genitori ma quando persegui i genitori per il loro arrivo illegale bisogna togliere loro i figli".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO