UE, in vigore da oggi i dazi sulle importazioni dagli USA

Donald Trump USA

Entrano in vigore oggi i dazi imposti dall'Unione Europea su una serie di prodotti made in USA, la risposta ufficiale a quelli imposti dal Presidente degli Stati Uniti Donald Trump sull'import di alluminio e di acciaio.

La lista è davvero lunga e include, tra le altre cose: whisky, sigari, sigarette, jeans Levi's e magliette di cotone, ma anche diversi tipi di succo d'arancia e di mirtillo, riso parboil e mais confezionato, passando per le moto Harley-Davidson, imbarcazioni e yacht, motori per barche, canoe.

I dazi del 25% entrano in vigore oggi, venerdì 22 giugno 2018, ma per toccare con mano gli aumenti dei prezzi bisognerà attendere almeno un mese. Questo perchè i dazi vengono applicati solo ai prodotti che vengono esportati dagli USA a partire da oggi, quindi considerando l'arrivo in Italia e la successiva distribuzione dei prodotti, aspettiamoci di vedere questo rincaro soltanto dalla seconda settimana di luglio. Sempre che le aziende interessate, di fronte al rischio di perdere mercato nel nostro Paese e nell'intera UE, non decidano di assorbire almeno in parte l'aumento di tariffa così da lasciare i propri prodotti a prezzi competitivi.

I dazi imposti dagli Stati Uniti all'UE valgono 6,4 miliardi di dollari, mentre la risposta dell'Unione Europea è stimata intorno ai 2,8 miliardi di dollari. Questo significa però che l'UE resterà sotto di 3,6 miliardi di euro e per rientrare di questa mancanza, Bruxelles ha già anticipato l'intenzione di introdurre nuovi dazi così da rientrare di quei 3,6 miliardi di dollari nei prossimi tre anni, entro il 2021.

Donald Trump, però, è tornato all'attacco e oggi, nel giorno dell'entrata in vigore dei dazi, ha minacciato l'UE di imporre una tariffa del 20% sulle automobili che vengono esportate negli Stati Uniti:

L’Unione europea da tempo impone dazi e barriere commerciali alle grandi aziende americane e ai loro lavoratori. Se non le rimuoveranno subito imporremo una tariffa del 20% sulle auto che esportano negli Stati Uniti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO