Disoccupazione in calo a maggio 2018: mai così dall'agosto 2012

occupazione istat

Il tasso di disoccupazione a maggio 2018 è sceso di 0,3 punti percentuali rispetto al mese precedente, toccando quota 10,7%. A riferirlo oggi è il nuovo rapporto dell'Istat, stilato con dati ancora provvisori. Un dato che, numeri alla mano, sarebbe il più basso registrato dall'agosto 2012 ad oggi.

La diminuzione della disoccupazione riguarda entrambi i generi e tutte le classi di età. Il tasso di occupazione in trenta giorni è salito al 58,8% - aumentando di 0,2 punti percentuali rispetto ad aprile 2018 - ed ha riguardato 80mila uomini e 35mila donne, mentre se si prendono in considerazione la fascia di età 25-34 anni l'aumento è di 31mila persone, che diventano invece 98mila tra chi ha superato i 50 anni di età.

Andando invece ad analizzare le tipologie di contratto, a crescere di più sono stati i dipendenti permanenti (+ 70mila) seguiti dai dipendenti a termine (+62mila). Scendono invece i lavoratori indipendenti (-18mila a maggio 2018).

Foto | iStock

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO