Trump, marcia indietro su Putin: "Credo alle interferenze nelle elezioni"

trump putin

Il giorno dopo l’incontro con Vladimir Putin a Helsinki che gli ha causato una serie infinita di critiche negli USA, il presidente Donald Trump cambia clamorosamente versione. L’inquilino della Casa Bianca aveva detto di non avere ragione di credere ad un’intromissione della Russia nelle elezioni americane. In realtà, scandisce Trump dopo le polemiche che lo hanno travolto, ha dimenticato la doppia negazione: “intendevo dire il contrario”. Insomma, il presidente USA non ha ragione di non credere ad un’interferenza della Russia di Putin: "Ho piena fiducia e sostegno nell'intelligence degli Stati Uniti", ha detto il tycoon, confermando anche di credere alle conclusioni cui sono giunti gli 007 sulle ingerenze russe nelle elezioni.

Dopo l’incontro con Putin, Trump si è ritrovato contro tutta l’America all’unanimità, con senatori e leader del partito repubblicano alla Camera letteralmente nel caos e costretti a dichiarazioni di imbarazzo e prese di distanza. Il leader della minoranza democratica al Senato, Chuck Schumer, ha accusato il presidente degli Stati Uniti di aver "creduto al Kgb e non alla Cia", una sorta di tradimento senza precedenti nei confronti della nazione. Per provare a rimettere le cose a posto, Trump ha preso in mano, davanti alle telecamere, la trascrizione della conferenza stampa di Helsinki affermando:

"Mi rendo conto che c'è bisogno di un chiarimento: volevo dire 'non vedo perché la Russia non debba essere ritenuta responsabile' per le interferenze nelle elezioni americane".

Eppure, poche ore prima aveva difeso con le unghie e con i denti quanto dichiarato davanti a Putin, respingendo anche via Twitter gli attacchi e parlando ancora una volta di fake news confezionate contro di lui. Alla fine, però, si è dovuto piegare alla rettifica, poiché anche i suoi sodali più stretti gli hanno fatto notare che stavolta l’imbarazzo interno e internazionale aveva superato ogni limite.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO