Chi è Fabrizio Palermo, nuovo AD di Cassa depositi e prestiti

chi è nuovo ad cdp-roma.jpg

Fabrizio Palermo è il nuovo amministratore delegato di Cassa depositi e prestiti. Nella rosa dei papabili circolata nei giorni scorsi, Palermo è un interno, proviene cioè da Cdp in cui fino a oggi ha ricoperto il ruolo di direttore finanziario.

Il nuovo ad di Cassa depositi e prestiti, l'istituzione finanziaria controllata per l'86% circa dal Tesoro, ha 47 anni ed è perugino di nascita. Vediamo più in dettaglio chi è Fabrizio Palermo, professionalmente parlando.

Chi è il nuovo amministratore delegato di Cdp

Una laurea in economia e commercio alla Sapienza con 110 e lode, la carriera del nuovo amministratore delegato di Cdp Fabrizio Palermo prende il volo in Morgan Stanley dove è analista del settore investimenti della banca, poi passa a McKinsey, come consulente strategico specializzato in risanamenti finanziari e rilancio di grandi gruppi industriali.

Prima di arrivare in Cassa depositi e prestiti Palermo ha passato molti anni in Fincantieri dove arriva nel 2004 come Direttore business development e corporate finance. 10 anni dopo entra in Cassa depositi e prestiti come Chief financial officer nonché dirigente del settore redazione documenti contabili del gruppo.

È anche membro del Comitato investitori del fondo Atlante. Oggi la promozione ad amministrare delegato di Cassa depositi e prestiti, dopo un braccio di ferro tra il ministro dell'Economia e i due vicepremier Di Maio e Salvini.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO