Denis Verdini indagato a Messina

Denis Verdini è indagato a Messina nell'inchiesta che ha portato all'arresto di un giudice del Cga

denis verdini indagato messina-

Denis Verdini è indagato a Messina per l'ipotesi di reato di finanziamento illecito ai partiti. Secondo quanto riferisce l'agenzia Ansa, all’ex senatore di Ala, di recente condannato in appello per la vicenda del crac del Credito Fiorentino, i pm siciliani hanno fatto pervenire un avviso di garanzia con l'invito a comparire.

L'inchiesta che vede Verdini indagato è quella che nelle scorse settimane ha fatto finire agli arresti un ex giudice del Consiglio di giustizia amministrativa (Cga) siciliano, Giuseppe Mineo, con l’accusa di corruzione in atti giudiziari.

I guai giudiziari di Verdini

Denis Verdini il 3 luglio scorso è stato condannato in II grado a 6 anni e 10 mesi per il crack della banca Credito cooperativo fiorentino di cui l'ex tessitore del Patto del Nazareno è stato ai vertici. Una pena ridotta rispetto ai nove anni anni presi in primo grado.

Qualche girono dopo la condanna d'appello, la procura di Roma ha chiesto una condanna a 2 anni per Verdini per la vicenda della compravendita di un immobile nella capitale, in via della Stamperia, che nel giro di qualche ora fruttò una plusvalenza da ben 18 milioni di euro.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO