Brasile, accoltellato il candidato di estrema destra Jair Bolsonaro [VIDEO]

Colpito da un fendente al ventre a margine di un comizio

12.00 - La stampa brasiliana riferisce stamattina che le condizioni di salute di Jair Bolsonaro destano qualche preoccupazione. Se ieri sera il figlio aveva sminuito la gravità della situazione, col passare delle ore il quadro è stato ridefinito.

Bolsonaro, ricoverato nell'ospedale a Juiz de Fora, non lontano dal luogo dell'aggressione, ha riportato lesioni all'intestino ed è stato sottoposto ad un intervento chirurgico d'urgenza. I medici della struttura hanno riferito che il politico è stato trasportato lì in fin di vita e che col passare delle ore quadro clinico è migliorato. Le sue condizioni sono giudicate gravi, ma stabili.

Al momento non si parla di dimissioni prima di una settimana o dieci giorni ed è stata esclusa la possibilità che Bolsonaro possa riprendere la campagna elettorale in strada come stava facendo da settimane.

08:15 - Diffuso via Internet il video dell’accoltellamento di Jair Bolsonaro, candidato dell’estrema destra brasiliana colpito da un fendente al ventre al termine di un comizio. Si tratta di immagini molto forti, sconsigliate dunque ad un pubblico particolarmente sensibile. Confermata, intanto, anche l’identificazione e l’arresto dell’aggressore: si tratta di Adelio Bispo de Oliveira, 40 anni, già noto alle forze dell’ordine e sostenitore dell’ex presidente Lula. Attenzionato dalle forze dell’ordine, l’uomo aveva pubblicato di recente sul proprio profilo Facebook messaggi contro Bolsonaro. Inoltre, è confermata la sua presenza a manifestazioni di protesta contro il governo di Michel Temer e a favore della scarcerazione di Lula. Sul suo profilo anche una bandiera con falce e martello.

Brasile | Bolsonaro accoltellato durante un comizio

Il politico brasiliano Jair Bolsonaro, candidato di estrema destra elezioni presidenziali che si terranno il prossimo ottobre, è stato accoltellato all'addome mentre era impegnato in un comizio nello stato di Minas Gerais.

Scelto dal Partito Social-Liberale come candidato e ben posizionato secondo i sondaggi, Bolsonaro si è fatto conoscere in queste ultime settimane per i propri commenti razzisti e omofobi, suscitando ogni volta lo sdegno di gran parte dell'opinione pubblica e dei suoi avversari politici.

Le sue posizioni populiste e nazionaliste, però, sono riuscite a farlo salire nei sondaggi e se l'ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva non riuscirà a candidarsi - per il momento la sua candidatura è stata esclusa - ci sono buone probabilità che possa diventare il nuovo Presidente del Brasile.

A colpirlo, secondo quanto riferisce la stampa locale, sarebbe stato proprio un simpatizzante di Lula, un uomo già arrestato dalle autorità. Se in un primo momento le condizioni di Bolsonaro sembravano gravi, è stato suo figlio qualche ora più tardi a precisare che la ferita è stata superficiale e che non ci saranno conseguenze gravi per il politico, che potrà riprendere presto la compagna elettorale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO