Giuseppe Conte non ha ancora rinunciato al concorso alla Sapienza

Lo "scoop" è di Politico Europe

conte cattedra la sapienza

Giuseppe Conte non ha ancora rinunciato al concorso per la cattedra di Diritto Privato all’università La Sapienza di Roma, ovvero quella che è stata di Guido Alpa, suo mentore. Solo il 6 settembre il presidente del Consiglio si era espresso sull’argomento lasciando intendere di voler riconsiderare la questione. "A inizio anno si era avviata una procedura di trasferimento all'università di Roma, alla Sapienza, confesso che feci domanda, perché, anche avendo un bambino piccolo, ero interessato al trasferimento, ma la mia nuova veste mi impone di riconsiderare questa mia posizione", aveva puntualizzato il capo del governo. Invece secondo quanto riferisce Politico Europe, lo stesso giornale che aveva sollevato la questione per primo, ad oggi Conte avrebbe solamente rinviato l’esame di inglese legale.

La vicenda ha sollevato un vespaio di polemiche poiché il premier, già titolare di una cattedra all’università di Firenze per la quale è in “aspettativa non retribuita”, si sarebbe dovuto sottoporre ad una commissione giudicante per avere un posto in un’università pubblica sulla quale avrebbe potuto esercitare il suo potere di presidente del Consiglio. Da qui la decisione di rinunciare, anche se la candidatura del premier era avvenuta a febbraio scorso, prima che venisse indicato da Lega e M5S come capo della squadra di governo. Sulla vicenda si era espresso lo stesso Alpa, secondo il quale Conte avrebbe fatto male a rinunciare sia perché non avrebbe infranto alcuna norma, sia perché il presidente del Consiglio sarebbe molto preparato.

Oggi, Politico Europe, sottolinea che Conte non ha affatto ritirato la sua candidatura, anzi è "ancora in lizza per la cattedra", "la sua prova di inglese è stata rinviata a data da destinarsi", sottolinea tramite Twitter la corrispondente Silvia Borrelli. Probabilmente, gli impegni istituzionali di questi giorni non hanno ancora consentito al presidente del governo gialloverde di riconsiderare la sua candidatura, che continua ad avere una notevole cassa di risonanza sui media.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO